Informazioni su Dragon Fruit

Informazioni su Dragon Fruit

In Questo Articolo:

Il frutto del drago è una pianta di cactus che produce un frutto commestibile di colore rosso. L'esatta origine della pianta è sconosciuta, ma si pensa che provenga dal Sud e dal Centro America. Le piante sono anche chiamate pitaya (o pitahaya) e pera fragola con i fiori profumati indicati come Regina della Notte o Moonflower.

Identificazione

Il frutto del drago è una pianta di cactus in vaso del genere Hylocereus. La pianta da frutto del drago produce un frutto di colore rosso squamoso circa 4-6 volte l'anno. La pianta è considerata epifita, il che significa che di solito si trova in crescita sopra un'altra pianta e ottiene i suoi nutrienti dal sole e dalla pioggia. Le viti della pianta sembrano simili alla comune pianta d'appartamento di cactus di Natale con i rami che raggiungono fino a 20 piedi di lunghezza.

Requisiti crescenti

Le piante da frutto del drago resistono a temperature fino a 104 gradi Fahrenheit; tuttavia gelo e lunghi periodi di freddo uccideranno la pianta. La pianta cresce meglio in condizioni tropicali secche dove la pioggia è di 20-50 pollici all'anno. Troppa pioggia farà cadere prematuramente il frutto e favorirà il marciume radicale. Le piante crescono meglio in terreni organici che si mescolano con la sabbia sotto un sole pieno per l'ambiente di ombra parziale.

Come mangiare

I frutti e i fiori del cactus frutto del drago sono commestibili. Il frutto viene consumato freddo o freddo per esaltarne il sapore. Per mangiare la frutta cruda, aprila e raccogli la carne interna o taglia la frutta per mangiare. Il frutto è comunemente usato in bevande come frullati o cotto in dolci e pasticcini. I boccioli di fiori che non si aprono vengono cotti come verdura.

Benefici alla salute

Il frutto del drago di cactus è povero di calorie e ricco di vitamina C e antiossidanti. Secondo dragonfruit.foodlywise.com, il frutto del drago è raccomandato per le persone che cercano di controllare i livelli di glucosio nel sangue con diabete di tipo 2.

Propagazione

Le piante di drago si propagano attraverso semi e talee. Per avviare una pianta dal seme, seminare un seme di frutta secca in un terreno di partenza seme iniziale. Semina insieme diversi semi in una pentola spargendoli sul terreno e aggiungendo uno strato leggero di perlite in cima. Una volta che tutte le piantine sono germogliate, rimuovi e separa le piantine sane e pianta in un terreno di cactus. Per propagarsi per talea di piante, tagliare una porzione di stelo sana che è di 6-12 pollici di lunghezza con un taglio inclinato. Applicare un fungicida sul bordo tagliato e lasciare asciugare e guarire per 1-2 settimane in un luogo asciutto non esposto alla luce solare diretta. Durante questo periodo il taglio dovrebbe iniziare a produrre radici. Una volta formate le radici, il taglio viene ripiantato in un mezzo di cactus o all'aperto.

Istruzioni Video: Ma che è sto FRUTTO? Dragon fruit STRANISSIMO.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento