Balsamo per api

Balsamo per api

In Questo Articolo:

Bergamotto selvatico, noto anche come balsamo d'api, in piena fioritura.

Come trapiantare il balsamo per api

Il balsamo di ape è un fiore selvatico perenne nativo che cresce spontaneo su gran parte degli Stati Uniti del Midwest. Può essere trapiantato nella maggior parte delle aree temperate. Una volta stabilito, il balsamo per api si auto-semina prontamente. Il balsamo per api può essere propagato dai semi o dalle divisioni delle radici.

Seleziona un sito ben drenato e soleggiato. Il balsamo per api ama il pieno sole, ma tollererà l'ombra parziale. Il balsamo per api non produrrà altrettanti fiori all'ombra e una posizione ombreggiata può contribuire alla muffa polverosa e ad altre malattie comuni a condizioni di crescita umide o con scarsa luce solare. Le lumache e le lumache possono anche essere un problema nelle aree ombreggiate.

Prepara il letto di semina lavorando o scavando da 8 a 10 pollici di profondità. Molte aree non richiedono fertilizzanti. Un'eccezione sarebbe se stai piantando nel terreno da un nuovo cantiere o dove non c'è terriccio, e potresti usare un'applicazione leggera di un fertilizzante organico bilanciato solo all'inizio della primavera.

Scavare le piante di balsamo d'api e dividerle in primavera. Il balsamo per api si diffonde per stoloni, che sono steli sotterranei, e un tumulo di pianta centrale di solito muore dopo due o tre anni. Quando scavi il balsamo per api, trova le nuove piante che sono collegate da stoloni e separale per il trapianto. Gli stoloni possono essere lunghi almeno un piede. Assicurati che ogni nuova piccola pianta abbia un buon apparato radicale.

Posiziona le nuove piante nell'area di impianto preparata alla stessa profondità in cui stavano precedentemente crescendo. Lo spazio trapianta di circa 18 pollici di distanza e li innaffia. Aggiungi uno strato di humus o pacciame per trattenere l'umidità del suolo.

Come sbarazzarsi di muffa sulla pianta del balsamo di api

Ridimensionare l'irrigazione in modo che i pochi centimetri di terra si asciughino prima di irrigare di nuovo. Acqua alla linea del suolo, mai sopra la parte superiore della pianta. Fare attenzione a non spruzzare acqua sulle foglie e sugli steli del balsamo delle api.

Tagliare gli steli e i fiori danneggiati dalla muffa, bruciando o scartando in altro modo le talee per prevenire la diffusione della malattia.

Elimina la superficie del terreno che circonda la pianta del balsamo d'api infetto. Eventuali foglie, petali di fiori, rifiuti o residui di piante cadute possono servire da terreno fertile per le spore della muffa.

Come coltivare i fiori del balsamo di ape

Scegli un'area del tuo cortile in cui le piante avranno il sole pieno e che abbia un terreno fertile umido.

Fertilizzare l'area in cui crescerai il balsamo per api con 10-10-10 fertilizzanti.

Pianta il tuo balsamo d'api all'inizio della primavera premendo i semi di 1/8 di pollice nel terreno e distanziandoli di un piede.

Innaffia le piante quanto basta per mantenerle umide mentre germinano, circa ogni due giorni.

Aggiungi pacciame intorno alle piante una volta che sono alte circa 2 pollici. Ciò contribuirà a mantenere l'acqua intorno alle piante.

Aggiungi 6-8 pollici di acqua alle piante adulte ogni 7 giorni.

Rimuovi i capolini morti per favorire una maggiore fioritura durante il processo di crescita. Deadhead tutte le volte che è necessario.

Istruzioni Video: 10 usi alternativi del balsamo per labbra.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento