I migliori fiori da mettere in un giardino per proteggere dagli insetti

I migliori fiori da mettere in un giardino per proteggere dagli insetti

In Questo Articolo:

Un gran numero di insetti può predare un giardino fiorito, masticando foglie, consumando fiori o steli indeboliti. Questi possono rappresentare una sfida per qualsiasi giardino. Alcuni giardinieri usano pesticidi e insetticidi, ma il modo più naturale e salutare per sbarazzarsi di insetti e parassiti dannosi è coltivare piante che li respingono. Ironia della sorte, molti di questi funzionano attirando ancora più insetti nel giardino, ma questi insetti (come api, coccinelle e merletti) uccideranno e mangeranno gli insetti che danneggerebbero il tuo giardino senza fare alcun danno da soli.

marigolds

I tageti lavorano contro gli insetti dannosi in due modi: primo, respingendo i parassiti, e secondo, attirando mosche al passaggio del mouse, che predano sugli insetti nocivi. I tageti respingono lo scarabeo di patata del Colorado, lo scarabeo di fagiolo messicano, gli afidi e i nematodi delle radici. Possono essere usati come bordo o inframmezzati tra le altre piante.

Aster

Gli aster funzionano meglio come piante di confine e producono fiori colorati simili a margherite. Attirano api e vespe ichneumonid. Questi ultimi sono insetti parassiti che predano molti altri tipi di insetti, tra cui mosche e scarafaggi. Gli aster fioriscono in estate e in autunno e preferiscono il pieno sole.

millefoglie

Le piante di achillea funzionano anche meglio come bordo. Producono grappoli di molti piccoli fiori in vari colori, tra cui bianco, rosso, giallo o rosa. Achillea attira mosche al volo, coccinelle e vespe parassite. Questa pianta è resistente nelle zone da 3 a 8. Può essere invasiva, quindi ispeziona il tuo giardino regolarmente per evitare che la achillea si diffonda troppo.

Fiordaliso

Il fiordaliso produce bellissimi fiori blu e funziona bene come un bordo. Attira gli insetti benefici per mezzo del suo nettare molto zuccherino, immagazzinato nei nettari extraflorali (ghiandole di nettare fuori dal fiore). Coccinelle, mosche di fiori, merletti e vespe parassite sono attratte dalla costante fornitura di nettare, che continua anche quando la pianta non è in fiore.

Issopo di anice

L'issopo perenne di anice è anche chiamato menta coreana. Produce punte viola o viola di fiori ricchi di nettare, che attirano molti insetti benefici. Un vantaggio laterale della pianta è che attirerà le farfalle, aggiungendo un po 'di colore in più al giardino.

Marguerite d'oro

La perenne di margherita dorata produce fiori simili a margherite giallo brillante di medie dimensioni. È tra le piante più attraenti per gli insetti benefici e attirerà mosche di fiori, merletti, coccinelle, mini-vespe e vespe tachinide. Andrà molto bene in terreni poveri.

Istruzioni Video: Con queste Piante a Casa Puoi Dire Addio a Topi, Ragni, e Formiche.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento