Specie Di Betulla

Specie Di Betulla

In Questo Articolo:

Molte specie di betulle producono corteccia cartacea ed esfoliante.

Tronchi dritti e un baldacchino piuttosto ramificato e latifoglie descrivono molti diversi tipi di betulle (Betula spp.). Una vista comune nelle foreste in Canada, Scandinavia e Himalaya, le betulle hanno guadagnato popolarità per l'uso nei giardini come esemplari ornamentali o per creare pittoreschi boschi. Alcune specie di betulla vengono abbattute per il loro legno. Il legno di betulla viene spesso utilizzato per costruire porte e finestre, pavimenti, mobili, modanature interne, pannelli in legno, mobili e compensato.

Diversità

In tutto il mondo, ci sono tra le 50 e le 60 specie diverse di betulle. Le betulle che raggiungono un'abitudine più classica simile ad un albero (alcune specie sono arbusti) variano in altezza matura da 15 piedi a 70 piedi, secondo la "A-Z Encyclopedia of Garden Plants" dell'American Horticultural Society. Un elenco di alcune specie di betulle coltivate in giardino includono:

Betulla cinese (Betula albosinensis) Betulla gialla (Betula alleganiensis) Betulla di Erman (Betula ermanii) Betulla giapponese (Betula grossa) Betulla dolce (Betula lenta) Betulla monarca (Betula mazimowicziana) Betulla transcaucasica (Betula medwedewii) Betulla nera (Betula nigra) Betulla (Betula papyrifera) Betulla bianca europea (Betula pendula) Betulla bianca asiatica (Betula platyphylla) Betulla grigia (Betula populifolia) Betulla lanuginosa (Betula pubescens) Betulla Schmidt (Betula schmidtii) Betulla Szechuan (Betula szechuanica) Betulla himalayana (Betula utilis)

Origini geografiche

Tutte le betulle sono originarie delle regioni temperate, boreali o artiche dell'emisfero settentrionale. In Asia, le varie specie di alberi crescono naturalmente in Afghanistan, Cina, Giappone, Kazakistan, Corea, Kirghizistan, Mongolia, Nepal e Siberia russa. Altre betulle provengono dall'Europa e dal Nord America, con alcune specie presenti nelle regioni montane più fredde dell'America centrale e delle Ande settentrionali in Sud America. Gli alberi di betulla risiedono in boschi, brughiere, montagne e brughiere.

Caratteristiche

Gli alberi di betulla sono decidui, privi di fogliame in inverno. Le foglie sono in genere di forma ovale con una punta affusolata e bordi seghettati. Hanno un colore che varia dal verde medio al verde intenso e raggiungono sfumature dal giallo all'oro in autunno prima di cadere dall'albero. All'inizio della primavera, poco prima che emergano nuove foglie, la betulla produce fiori di genere maschile e femminile su rami separati della stessa pianta. I piccoli fiori sono di colore da giallo-marrone a giallo-marrone. I fiori maschili si trovano in un grappolo pendente chiamato gattino e sono molto più lunghi dei fiori femminili di colore simile, che inizialmente vengono tenuti in posizione verticale prima di cadere. Un albero di betulla pieno di fiori maschili è ornamentalmente bello da vedere. L'impollinazione è fatta dal vento. I gattini femminili fertilizzati producono piccoli semi a due ali (noci) chiamati samaras. La maggior parte degli alberi di betulla produce una corteccia sottile, cremosa ed esfoliante che è bianca, grigia o marrone.

Requisiti di crescita

Mentre ci sono eccezioni, generalmente i betulle crescono meglio nei climi che hanno estati da fresche a calde, non calde. Pianta un albero di betulla in un terreno umido che abbia un po 'di fertilità ma prosciuga anche dopo le piogge. Eccellono in esposizioni di pieno sole dove le estati sono fresche, ma dovrebbero essere parzialmente ombreggiate in paesaggi estivi più caldi. Inoltre, alcune specie di betulle di dimensioni inferiori e originarie dei boschi devono presentare esposizioni di luce parzialmente ombreggiate e protezione dai venti radicali, secondo la "A-Z Encyclopedia of Garden Plants".

Preoccupazioni per parassiti / malattie

È noto che molti funghi diversi causano problemi sugli alberi di betulla. Spot fogliare, antracnosio, ruggine e marciume del legno, fustigazione e ramoscello sono suscettibili ai funghi. Anche i virus delle piante possono danneggiare gli alberi. Gli insetti preoccupanti includono trivellatori, minatori di foglie, afidi, cavallette e bruchi / larve. La trivellatrice di betulla in bronzo in particolare interrompe il flusso di linfa sugli alberi di betulla coltivati ​​in Nord America, così come la distruzione del fogliame da parte delle larve affamate di falene zingare.

Istruzioni Video: Come riconoscere le betulle.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento