Cause e prevenzione del ricciolo delle foglie

Cause e prevenzione del ricciolo delle foglie

In Questo Articolo:

I pomodori indeterminati (tipi di viti) sperimentano l'arricciatura fisiologica delle foglie più comunemente rispetto ai tipi determinati (cespuglio).

Le foglie delle piante sono come pannelli solari botanici che raccolgono i raggi del sole e convertono l'energia in cibo vegetale attraverso il processo di fotosintesi. UN bandiera rossa che qualcosa non va quando le foglie di una pianta si piegano in modo innaturale. Le cause variano, a seconda delle piante specifiche e del loro ambiente, ma l'effetto è lo stesso: ostacola la capacità di una fotosintesi di una pianta, che compromette la salute della pianta. Prevenire il ricciolo delle foglie a volte è l'unico modo per salvare una pianta da una morte prematura.

Ambientale

I pomodori indeterminati (tipi di viti) sperimentano l'arricciatura fisiologica delle foglie più comunemente rispetto ai tipi determinati (cespuglio).

Una pianta sensibilità al suo ambiente può far arricciare le foglie. Questo è un disturbo fisiologico comune del pomodoro (Lycopersicon esculentum). In genere, quando le foglie di una pianta di pomodoro reagiscono agli stress ambientali, si arricciano verso l'alto e rotolano verso l'interno, di solito a partire dalle foglie inferiori e salendo su una pianta. I fattori ambientali che causano il ricciolo delle foglie includono:

  • Siccità. Durante periodi di pioggia insufficiente, in particolare quando fa caldo, le foglie di una pianta possono arricciarsi come meccanismo di difesa per cercare di conservare l'umidità. Piante acquatiche come raccomandato, in genere 1 pollice di acqua ogni settimana durante i periodi caldi e asciutti.
  • Eccessivo fertilizzante azotato. I fertilizzanti chimici, sia sintetici che organici, possono stressare le piante. L'azoto, che viene comunemente aggiunto come fertilizzante "ecologico", può bruciare le piante. Aggiungi fertilizzanti solo in base alle raccomandazioni del test del suolo.
  • Shock da trapianto. Mentre lasciano l'ambiente familiare dei contenitori della scuola materna in cui sono cresciuti e si stabiliscono nell'ambiente sconosciuto del tuo giardino, le loro foglie possono arricciarsi. Puoi mitigare lo shock da trapianto rimuovendolo delicatamente dai contenitori, facendo attenzione a non danneggiare le radici. Piante acquatiche bene dopo averle piantate nel tuo giardino.

Biologico

Le psillidi si riuniscono sugli steli.

Fattori biologici - da organismi viventi - può danneggiare le piante e causare l'arricciamento delle foglie, come ad esempio:

  • Ricciolo di foglie di pesca. Nelle zone di resistenza agli impianti del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 4 a 8, alberi da pesca (Prunus persica) sono sensibili a un fungo causato dal patogeno Taphrina deformans. Nuove foglie emergono in primavera con bordi arricciati e increspato, rossastro le zone. Quando vedrai i sintomi del ricciolo delle foglie di pesca, i fungicidi non aiuteranno. Evita l'eccessiva fertilizzazione, che rende le piante più sensibili al fungo.
  • Virus superiore riccio. I leafhopper sono insetti che trasmettono il virus del ricciolo, in genere alle piante vegetali. Comunemente, le foglie si arricciano e si sollevano verso l'alto e le vene possono diventare violacee. C'è senza cura per i virus delle piante e le piante infette non possono riprendersi. Rimuovi ed elimina le piante malate.
  • Psillide di bosso. Il parassita primario di arbusti di bosso (Buxus sempervirens, Zone USDA da 5 a 8) è la psillide di bosso. Mentre le psillidi si nutrono di foglie di bosso, i loro bocchini affilati perforano il tessuto vegetale e assorbono la linfa cellulare. In risposta, le foglie si arricciano marcatamente verso l'alto. Il tempismo è la chiave per prevenire danni. Non appena noti foglie a coppa in primavera, il che significa che le ninfe appena schiuse hanno iniziato a nutrire, potare e scartare tutte le punte in crescita. Questo non solo rimuove le ninfe ma anche le uova che non si sono ancora schiuse, prevenzione più danno. Un'altra opzione di controllo è quella di spruzzare le ninfe con un sapone insetticida premiscelato pronto per l'uso, ma devi spruzzare all'interno delle foglie a coppa affinché il sapone raggiunga gli insetti.

chimico

Quando si spruzza prodotti chimici, seguire tutte le indicazioni e le precauzioni sull'etichetta.

Gli erbicidi - sostanze chimiche che uccidono le piante - possono causare foglie arricciate su bersagli non intenzionali. Comunemente chiamato "deriva dell'erbicida, "questo è in genere un problema nei giorni ventosi. Ma anche quando il vento non soffia, gli spray chimici possono trasformarsi in vapore invisibile, in particolare quando fa caldo, e andare alla deriva sulle piante. Non spruzzare prodotti chimici nei giorni ventosi e dirigere spruzzi vicino alle piante bersaglio.

Istruzioni Video: Home 2009 - Without commentary, only music.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento