Malattie delle piante di hosta

Malattie delle piante di hosta

In Questo Articolo:

Le hostas sono perenni amanti dell'ombra.

Le hostas sono piante erbacee perenni apprezzate per la loro capacità di crescere in zone ombreggiate. Sviluppati per il loro bel fogliame, variano di colore da semplici foglie verdi a una vasta gamma di motivi gialli o bianchi, illuminando le aree ombreggiate con la minima cura. Sebbene le hostas siano relativamente libere da malattie, possono essere infettate da diverse malattie vegetali comuni.

tipi

Le hostas sono soggette a infezioni fungine e virali che provocano danni alle piante. L'antracnosio, causato da funghi nel terreno, provoca danni alle foglie. Il marciume del picciolo infetta rapidamente e uccide le hostas. La peronospora del fogliame e la putrefazione delle radici di Phytophthora sono causate da un microrganismo simile a un fungo che si riproduce nel terreno. La radice di Fusarium e il marciume della corona, causati dai funghi Fusarium, causano danni e morte se non trattati correttamente. La putrefazione batterica molle colpisce i tessuti molli del fogliame e può provocare la morte.

Diversi virus infettano anche le hostas, ma generalmente non uccidono le piante. Questi virus causano foglie brunite e riducono la comparsa di hostas.

Causa

La malattia di hosta deriva principalmente da cure improprie ed esposizione a suoli o piante infetti.

Identificazione

Antracnosi presenta macchie irregolari con bordi più scuri sul fogliame. Mentre la malattia progredisce, i centri delle macchie si disintegrano, lasciando piccoli buchi nelle foglie.

Il marciume del picciolo fa ingiallire il fogliame e poi diventa marrone dal bordo esterno verso la base della foglia. Alla fine lascia appassire e cadere dalla pianta. La base, o picciolo, della foglia si ammorbidisce e diventa marrone.

La peronospora fogliare appare come grandi aree impregnate d'acqua sulle foglie che possono espandersi per coprire l'intera foglia. I centri diventano marroni, si seccano e diventano fragili, mentre la foglia esterna può mantenere l'aspetto di macchie acquose sulla foglia.

La putrefazione di radici e corone provoca una crescita stentata e avvizzimento delle foglie nonostante l'apporto idrico adeguato. La corona della pianta e le radici scoloriscono e iniziano a decadere. La putrefazione batterica molle colpisce il tessuto vegetale, causando foglie appassite ingiallite e steli in decomposizione accompagnati da un odore di pesce.

I virus influenzano l'aspetto e riducono la crescita, ma generalmente non danneggiano la pianta.

Trattamento

Il trattamento per le malattie legate ai funghi consiste nell'applicare il fungicida sul terreno, rimuovere regolarmente il fogliame morto o malato e mantenere fresche le piante. Le infezioni virali possono richiedere la distruzione dell'intera pianta per impedire la diffusione del virus in nuove piante.

Prevenzione / Soluzione

La pratica di buone tecniche di cura delle piante previene la maggior parte delle malattie. Fornisci agli hostas un terreno ben drenato, evita l'essiccamento eccessivo e mantieni il pacciame lontano dalla base della pianta. Rimuovere i detriti delle piante regolarmente e fornire molto spazio per le singole piante. Il sovraffollamento invita entrambi i parassiti degli insetti e pone le basi per la malattia.

Istruzioni Video: Le stagioni in casa - Il Susino "goccia d'oro" e l'Alstroemeria.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento