Gli effetti del congelamento sulla buganvillea

Gli effetti del congelamento sulla buganvillea

In Questo Articolo:

La bouganville dovrebbe essere protetta dal gelo.

La buganvillea è una vite dai colori vivaci che viene spesso addestrata a crescere lungo pergole, recinzioni, pergolati o pareti. Questa vite spinosa prende il suo colore dalle brattee che circondano piccoli grappoli di fiori bianchi. Le brattee possono essere magenta, viola, gialle o bianche. Nei climi più caldi, le fioriture possono fornire colore tutto l'anno. La buganvillea è tradizionalmente conosciuta come pianta per il clima caldo. Prosperano nelle zone di rusticità delle piante del Dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti 8 e superiori e, in generale, non possono resistere al gelo o alle temperature gelide. Se stai coltivando buganvillea in una regione fredda, piantala vicino a un'abitazione o su un pendio in discesa per ridurre il rischio di gelo. Se il gelo minaccia, copri la pianta per proteggerla. Le piante più giovani sono più sensibili ai danni da gelo rispetto alle piante mature.

Foglie cantate o bruciate

Se la bouganville è soggetta a un leggero gelo, potrebbe sopravvivere ma foglie e brattee appariranno bruciate attorno ai bordi. Se la tua buganvillea sopravvive al gelo con le foglie cantate, non è necessario rimuoverle, poiché alla fine cadranno. La bouganville ricresce rapidamente - a condizione che non siano soggette a gelate aggiuntive - e le foglie e le brattee cantate o bruciate saranno sostituite da una nuova crescita.

Goccia Di Foglia

Entro un giorno dopo un forte congelamento, le foglie della pianta potrebbero cadere. Se lo fanno, ciò non indica che la pianta sia morta. Potare la pianta di nuovo a circa 6 pollici da terra e tenerla calda. Una nuova crescita potrebbe apparire entro poche settimane dalle temperature più calde.

Congelamento della radice

Se le foglie cadono dalla tua buganvillea o sembrano bruciate dopo un gelo, la pianta potrebbe essersi congelata e morire. Il gelo e le temperature di congelamento prolungate possono congelare le radici e uccidere la pianta, poiché non può ottenere umidità. Se poti la pianta e la nuova crescita non appare entro poche settimane, è probabilmente morta. Scavare la pianta e smaltirla.

Istruzioni Video: Amedeo Cetorelli ci spiega come curare le orchidee.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento