Felci

Felci

In Questo Articolo:

Felce di Staghorn

Come far crescere la felce del piede di un coniglio

Fern Babies nella riproduzione di Fern

Come prendersi cura di una pianta di Lycopodium Squarrosum

Il Lycopodium squarrosum, comunemente noto come felce nappe di roccia, è definito come "un'epifita erbacea perenne sempreverde o un alleato della felce", dalla Michigan State University. Ciò significa che si riproduce per spore, con sporangi trovati sui suoi coni o sulle asce delle foglie. La felce nappina di roccia fa parte della famiglia del muschio del club ed è originaria dell'Africa, della Polinesia, dell'Australia e dell'Asia. Negli Stati Uniti, cresce all'aperto nelle zone di robustezza dell'USDA da 10 a 12. Può anche essere coltivata al chiuso con la cura adeguata.

Metti la tua felce nappina rock in parte a piena ombra. Poiché cresce negli alberi e nelle parti basse delle foreste pluviali, la pianta non può prendere la luce solare diretta.

Mantieni il muschio costantemente umido. Scegli un mezzo che ha un'alta percentuale di muschio di torba. Usa un umidificatore nella stanza per mantenere l'aria umida o nebulizza la pianta almeno ogni due giorni. La nebbia, tuttavia, può portare a malattie fogliari.

Fertilizzare con una leggera dose di emulsione di pesce o utilizzare un fertilizzante specifico per piante d'appartamento a metà forza. Non concimare durante i mesi invernali dormienti.

Come coltivare le palle di felce Staghorn

Posizionare uno strato di muschio di sfagno di circa 2 o 3 pollici di spessore nella parte inferiore del cesto metallico.

Rimuovi le felci di staghorn giovanili dai loro vasi della scuola materna in cui sono entrati e batti il ​​terreno in eccesso dalle zolle di radice. Lasciare il maggior numero possibile di radici intatte.

Posiziona tre felci di cervo intorno alla parte inferiore del cestino capovolte quasi completamente a testa in giù in modo che le fronde sporgano dai lati inferiori attraverso il filo e la zolla radicale si trovi sopra lo strato di muschio di sfagno all'interno. Accertarsi che le fronde dello schermo sterili si trovino all'esterno del filo. Riempi il cestino con muschio di sfagno.

Fai una depressione nel muschio nella parte superiore del cestino abbastanza da piantare la quarta felce in posizione verticale e avvolgere delicatamente il muschio intorno alle radici. Aggiungi più muschio in modo che sia ben imballato e le felci si mantengano in posizione.

Innaffia accuratamente e lascia asciugare la pianta.

Dove si trova la felce dell'albero d'argento?

La felce argentea cresce in Nuova Zelanda.

La felce argentea, o ponga (Cyathea dealbata), è originaria delle foreste montane della Nuova Zelanda - ad un'altitudine compresa tra 1.500 e 4.000 piedi - e delle pianure. In piedi fino a 33 piedi di altezza, ha grandi fronde orizzontali in cima a sottili gambi d'argento. La felce è riconoscibile dalle parti inferiori bianco-argentee della sua fronda verde.

Cosa nutrire le piante di felce

A proposito della pianta di felce

Le piante di felce non sono in grado di immagazzinare sostanze nutritive come la maggior parte delle altre piante, quindi è meglio mantenerle in alimentazione continua. Anche quando si nutre la pianta di felce, è meglio nutrirla con parsimonia e con un alimento liquido a lenta cessione. Le piante di felce hanno bisogno di più nutrienti quando iniziano ad avere nuove fronde che si spiegano dal centro della pianta.

Cosa nutrire una pianta di felce

Un buon inizio per alimentare una pianta di felce è mescolare 100 parti per milione di azoto. Cerca qualcosa che usi rapporti vicini a 15 parti a 5 parti a 15 parti quando acquisti cibo per felci. È sempre meglio leggere le etichette per vedere i livelli di ammoniaca e azoto per assicurarsi che siano uguali. Un'altra buona scelta è una pallina a rilascio lento come Osmocote, che viene semplicemente spruzzata attorno allo sporco verso la base della pianta. Il solfato di alluminio è anche un nutriente benefico per le piante di felce e altre piante da giardino.

Alimento biologico della felce

Le piante di felce adorano qualsiasi tipo di compost organico. Il modo più vantaggioso per nutrire una felce con il compost consiste nello stratificare il compost di pacciame organico sopra il terreno e distribuirlo uniformemente. Questo è il modo più efficace per fornire alla felce tutti i nutrienti necessari per costruire la sua base di radice e consentirle di iniziare a coltivare nuove fronde.

Ulteriori informazioni sulle felci

Ci sono alcune cose essenziali di cui le felci hanno bisogno oltre ai nutrienti adeguati. Le felci hanno sempre bisogno di ombra, umidità e terreno umido. Le felci preferiscono anche il terreno alcalino; se è difficile fornire questo per la pianta della felce, mescola il calcare frantumato, la grana delle ostriche o le macerie di cemento nel terreno, che fornirà una fonte costante di calce per la pianta della felce di cui nutrirsi.

Come prendersi cura di una felce arborea

Pianta la tua felce arborea in un terreno fertile ben drenato in un luogo ombreggiato e protetto, ad esempio vicino a una recinzione o accanto a un edificio. Prepara il terreno mescolando un compost a basso contenuto di nutrienti per incoraggiare la crescita delle radici.

Innaffia accuratamente, girando il tubo verso la parte superiore della felce e lasciando che l'acqua scorra lungo il tronco legnoso. Ciò consente alla pianta di assorbire l'acqua attraverso il suo tronco e attraverso il suo apparato radicale. Mantenere il terreno umido fino a una profondità di circa 1 pollice.

Fertilizzare periodicamente (ogni due mesi va bene) con osso di pesce organico e fertilizzante nel sangue. Cospargi una manciata attorno al tronco e al baldacchino e innaffia accuratamente subito dopo in modo che il fertilizzante venga prontamente assorbito dalle radici.

Taglia regolarmente le fronde quando iniziano a cadere o diventano marroni. Ciò si tradurrà in una felce più bella e stimolerà anche una nuova crescita.

Quando piantare la felce di roccia coreana in primavera?

Una felce

La Fern Rock coreana è una piccola felce che fa bene negli stati del sud. Pianta all'inizio della primavera dopo aver superato tutte le possibilità di gelo e prima del caldo estivo. Le lussureggianti foglie verde scuro formano un denso motivo mounding. Pianta sotto alberi da ombra o grandi arbusti e ricopri le radici con terreno umido. Questa felce si adatta bene con piccole piante perenni e anche in contenitori.

Come coltivare una felce australiana

Pianta la tua felce australiana in un terreno ben drenato, sabbioso o di terriccio. Modifica il terreno, se necessario, con il compost per renderlo fertile. La felce australiana preferisce l'ombra parziale o totale.

Mantieni il terreno della felce uniformemente umido. Non lasciare asciugare il terreno oltre il pollice superiore. Innaffia più frequentemente in condizioni asciutte e l'acqua al mattino presto in modo che l'acqua non evapori rapidamente.

Fertilizzare con fertilizzanti organici e letame animale ben decomposto, secondo l'Australian National Botanic Gardens. La maggior parte delle felci non ha bisogno di pesanti applicazioni di fertilizzante.

Propaga la tua felce australiana rimuovendo le spore trovate sul lato inferiore delle foglie mature e posizionandole a terra. Non devono essere coperti di terra.

Come trapiantare la felce di Staghorn

Preparare una fioriera da 5 galloni riempiendo la base con 4-6 pollici di terriccio o sabbia. Mentre la felce staghorn non richiede la crescita del terreno, questo strato fornirà nel tempo l'ancoraggio per il vaso e la pianta.

Riempi la fioriera con scaglie di cedro. Ancorerai la palla della tua felce di cervino all'interno di queste patatine.

Tana un buco nelle scaglie di cedro abbastanza grande da accogliere uno strato di muschio di sfagno e la palla di felce. Fodera il buco con muschio di sfagno.

Inserire la zolla della felce staghorn nel buco foderato di muschio di sfagno. Tira uno strato di muschio sopra la palla e attorno alla base della felce.

Versare circa 1/4 di tazza di fertilizzante 10-10-10 a rilascio lento e solubile in acqua nel muschio e sopra la zolla e lasciarlo assorbire.

Metti una manciata di scaglie di cedro sopra la parte superiore del muschio per mascherare la zolla e il muschio di sfagno.

Istruzioni Video: coltivare delle felci in appartamento.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento