Coltivazione e raccolta di aneto

Coltivazione e raccolta di aneto

In Questo Articolo:

Coltivazione e raccolta di aneto: aneto

di Jackie Carroll

L'aneto è una delle erbe più facili da coltivare e sarebbe un'ottima erba per chi non ha mai coltivato erbe prima. Troverai molti usi sia per le fronde che per i semi in cucina. Un rametto di aneto ravviverà quasi ogni zuppa, insalata o piatto principale. Puoi acquistare i trapianti nel tuo centro di giardinaggio locale, ma non è necessario perché l'aneto è facile da coltivare dai semi. Non dovrai nemmeno avviarli al chiuso - basta piantare i semi di aneto nel giardino dove vuoi che crescano.

Quando piantare

A Dill piace essere piantato con tempo fresco. Nelle calde zone invernali che non presentano un forte gelo, puoi piantare aneto in autunno o in inverno. Nelle zone più fredde, pianta l'aneto una o due settimane prima del tuo ultimo gelo duro. Dopo la prima semina, piantare di nuovo ogni 10 giorni circa per un raccolto continuo.

Quando cresci in contenitori, usa un contenitore profondo per accogliere le lunghe radici e ricorda che alla fine avrai una pianta alta tre piedi. Le piante coltivate in contenitori possono richiedere picchettamento.

Coltivazione

Ecco alcuni suggerimenti per iniziare la tua strada verso un raccolto sano di aneto:

  • L'aneto, come la maggior parte delle erbe, ama crogiolarsi al sole, ma tollererà l'ombra pomeridiana.
  • L'aneto cresce fino a 3 piedi di altezza, quindi piantalo nella parte posteriore del tuo giardino di fiori, ortaggi o erbe.
  • I semi di scrofa si chiudono insieme. Ciò consentirà alle piante, che esplodono facilmente, di sostenersi a vicenda.
  • Copri i semi leggermente e lasciali germogliare una o due settimane.
  • Per un raccolto continuo, seminare ripetutamente da metà primavera all'inizio dell'estate.
  • Non piantare vicino a cumino, finocchio o angelica.
  • I trattori a cingoli amano l'aneto e possono essere raccolti a mano se diventano un fastidio.

Raccolta e conservazione

Il modo migliore per usare l'aneto è fresco dal giardino, quindi durante la stagione di crescita, taglia l'aneto per usarlo fresco quando ne hai bisogno. Se non viene tagliato, l'aneto andrà a seminare, quindi taglia spesso fino a quando non sei pronto per passare alla produzione di semi.

Se scopri di aver tagliato più di quanto puoi usare, asciuga l'eccesso nel microonde. Distribuire l'aneto in un unico strato su un tovagliolo di carta e microonde in alto per 3 minuti. Il risultato è bello e gustoso - molto meglio dell'aneto secco che acquisti nel negozio di alimentari. Dopo il microonde, rimuovere e gettare gli steli duri, sbriciolare le foglie e conservare in un contenitore ermetico protetto dalla luce.

Una volta che le teste di seme iniziano a formarsi, è tempo di smettere di tagliare l'aneto per un nuovo uso. Consentire alle teste di semina di svilupparsi e asciugarsi completamente, quindi tagliarle. Sarai in grado di rimuovere facilmente i semi con le dita.

Usi medicinali:

Per preparare un tè calmante per lo stomaco, usa due cucchiaini di purè di semi per tazza di acqua bollente. Ripida per dieci minuti. Bevi fino a tre tazze al giorno. In una tintura, prendi 1/2 a 1 cucchiaino da tè fino a tre volte al giorno. Per trattare coliche o gas nei bambini sotto i due anni, somministrare piccole quantità di tè debole. Molti erboristi raccomandano di combinare aneto e finocchio per alleviare le coliche nei neonati.

Usi culinari

Il sapore delle foglie di aneto ricorda quello del cumino, mentre i semi sono pungenti e aromatici. Le foglie appena tagliate e tritate esaltano il sapore di salse, burro alle erbe, zuppe, insalate, piatti di pesce e insalate. I semi sono usati nel decapaggio e possono anche migliorare il gusto di arrosti, stufati e verdure. Prova a macinare i semi da utilizzare come sostituto del sale. Sia le teste che i semi di fioritura sono utilizzati negli aceti e negli oli aromatizzati.

Maggiori informazioni

  • Ricette Dill-icious

Istruzioni Video: Il Finocchio Selvatico.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento