Erbicida per erba di Sant'Agostino

Erbicida per erba di Sant'Agostino

In Questo Articolo:

Le erbacce che invadono l'erba di Sant'Agostino possono essere controllate con l'erbicida Atrazine.

L'erba di Sant'Agostino è un tipo di erba che si adatta bene ai climi caldi e costieri con temperature miti invernali. Sebbene possa crescere in molti tipi di terreni umidi o bagnati, l'erba di Sant'Agostino richiede una manutenzione moderata tra cui falciatura, concimazione e un'adeguata irrigazione per prevenire parassiti e infestanti. Secondo l'Università della Florida, "Dagli anni '50, Atrazine è l'erbicida standard post-emergenza per il controllo delle erbe infestanti nel campo di St. Augustinegrass".

Storia

Atrazina divenne l'erbicida post-emergenza più popolare per l'erba di Sant'Agostino negli anni '50. La ricerca presso l'Università della Florida ha dimostrato che l'erbicida era un efficace controllo selettivo delle erbe infestanti sia a foglia larga che erbacea nelle erbe della stagione calda.

Tipi di erbacce

Le erbacce a foglia larga sono un tipo di erba perenne trovata nell'erba di Sant'Agostino; le erbacce a foglia larga sono generalmente controllate con un erbicida post-emergenza. Le erbacce erbose sono generalmente più difficili da identificare, ma questo non è il caso dell'erba di Sant'Agostino. A causa della difficoltà di rimuovere le erbacce erbose nell'erba di Sant'Agostino, si raccomanda il controllo delle infestanti pre-emergenza.

Applicazione

Il controllo pre-emergenza dovrebbe essere applicato in primavera per controllare le erbacce estive e all'inizio di ottobre per controllare le erbacce invernali. L'applicazione post-emergenza può essere utilizzata in modo selettivo su erbacce che invadono i prati. L'atrazina può essere usata come erbicida pre o post-emergenza, ma bisogna fare attenzione a non applicare questo erbicida a temperature meteorologiche estreme. L'applicazione di un erbicida così forte nel caldo di fine estate può essere dannoso per l'erba e la vegetazione circostante.

pericoli

Sebbene l'erba di Sant'Agostino sia unica in quanto non è danneggiata dall'atrazina, ci sono alcuni pericoli nell'uso di questo erbicida. L'atrazina può danneggiare altri tipi di vegetazione, comprese le erbe trovate nello stesso clima di Sant'Agostino. Inoltre, l'atrazina è solubile in acqua ed è stato scoperto che fuoriesce nelle acque sotterranee.

Manutenzione

L'erba di Sant'Agostino può anche essere protetta dalle erbe infestanti mediante falciatura frequente poiché la maggior parte delle erbacce non può tollerarla. Ciò è particolarmente vero per l'erba di Sant'Agostino; falciare l'erba di Sant'Agostino in una posizione elevata può impedire la crescita dell'erba delle Bermuda.

Istruzioni Video: Allergie stagionali - terapie, consigli e farmaci più efficaci.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento