Caprifoglio e insetti grigi

Caprifoglio e insetti grigi

In Questo Articolo:

Le piante di caprifoglio sono sensibili agli insetti parassiti di colore grigio.

Le piante di caprifoglio (specie di Lonicera) sono apprezzate per la loro bella fragranza e i loro fiori interessanti, che attirano i colibrì nel giardino. Sfortunatamente, queste piante attraggono anche parassiti grigi che cercano piante ospiti. Utilizzare una cura adeguata del caprifoglio per piante vigorose che sono pronte a resistere o combattere le infestazioni. Acquisisci familiarità con i parassiti che attaccano i caprifogli in modo da poter riconoscere i sintomi e controllare il problema.

Caratteristiche ornamentali

I caprifogli mostrano fioriture a grappolo, a forma di tubicino, molto aromatiche nei toni del giallo, rosso, arancio, crema, rosa o viola. Sia in forma di arbusto che di vite, le piante di caprifoglio producono una grande varietà di fogliame tra cui latifoglie, semi-sempreverdi e sempreverdi, secondo l'Università della California IPM Online. Dopo la fioritura, queste piante producono bacche di viola o rosso che misurano fino a 1/2 pollice di diametro.

Requisiti di cura

I caprifogli prosperano in luoghi che offrono piena esposizione al sole a mezz'ombra, secondo l'IPM Online dell'Università della California. Tollerante alle aree ombreggiate, il caprifoglio cresce spesso nelle foreste, spiega la Virginia Cooperative Extension. Crescere in terreno umido e ben drenato per una crescita ottimale. Per un uso appropriato del paesaggio, pianta gli arbusti come copertura del terreno o siepi che aggiungono gradevole profumo e privacy al tuo giardino di casa. Come viti, i caprifogli sono addestrabili a una struttura di supporto.

parassiti

Gli insetti grigi trovati sulle piante di caprifoglio sono chiamati squame corazzate. Più in particolare, le squame avide spesso infestano i caprifogli. Questo parassita di pianta ha un corpo duro e, come suggerisce il nome, è di colore grigiastro. I corpi di insetti grigi creano confusione, poiché sono difficili da riconoscere come insetti; senza testa visibile, i corpi senza gambe rimangono immobili, secondo l'estensione IPM dell'Università della California.

Sintomi e danni

Le squame vengono definite parassiti "succhianti" perché si nutrono inserendo la bocca nel tessuto vegetale e aspirando liquidi. Sebbene le squame avide generalmente causino solo lievi danni, le piante di caprifoglio possono subire una perdita di vigore. Inoltre, quando le squame si nutrono, lasciano una sostanza zuccherina chiamata melata sulle superfici delle piante. Honeydew attira un fungo che provoca un'infezione chiamata muffa fuligginosa, che è caratterizzata dalla presenza di una crescita simile a muffa nerastra che può danneggiare ulteriormente le tue piante, secondo l'Università della California IPM Online.

Controllo

Per il controllo di bug grigi sul caprifoglio, rimuovere e distruggere eventuali parti di piante gravemente colpite. I nemici naturali chiamati vespe parassite sono un metodo di controllo biologico che caccia e uccide le scale corazzate; cerca questi predatori nei cataloghi o nei negozi di articoli da giardino. Per la gestione chimica, applicare olio per orticoltura su tutto il fogliame della pianta del caprifoglio, secondo l'IPM Online dell'Università della California.

Istruzioni Video: .

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento