Come costruire uno spaccalegna orizzontale con strumenti usati

Come costruire uno spaccalegna orizzontale con strumenti usati

In Questo Articolo:

Uno spaccalegna può facilitare la produzione di legna da ardere.

Dividere i tronchi alla vecchia maniera può essere una vera seccatura. L'uso di un'ascia o di un maul può essere controproducente, richiede tempo e duro sulla schiena e sulle braccia. Può essere particolarmente aggravante quando il tronco da dividere continua a cadere dal moncone di scissione. Tronchi duri con nodi grandi rappresentano un altro problema e talvolta non si dividono nel modo convenzionale. Gli spaccalegna costruiti in modo professionale in genere hanno motori e impianto idraulico sofisticati, ma possono essere costosi e ingombranti. È più facile costruire uno splitter manuale usando strumenti e oggetti che potresti avere in giro o che puoi raccogliere facilmente.

Preparare prima la piattaforma carrello / carrello manuale. Una tavola di supporto in compensato spesso e resistente o legno più duro deve essere fissata al telaio del carrello. Poiché ogni carrello è diverso, questa attività potrebbe richiedere più approcci. Utilizzare i kit di bulloni a U con staffe di montaggio diritte se si dispone di un carrello a forma di tubo. Praticare i fori nel pannello di supporto e nel metallo e utilizzare i bulloni se si dispone di un carrello con un tipo di inquadratura quadrata. Usa il buon senso e il suono della carpenteria, e considera quanta usura stai per far passare la macchina. La scheda di supporto è il fondamento di questa macchina fatta in casa, quindi deve essere montata per durare e dovrebbe essere in grado di sostenere l'ulteriore inquadratura del martinetto e dell'apparato della lama.

Fissare una lunghezza 4 per 4 vicino alla maniglia superiore del carrello, usando una lunghezza leggermente superiore alla larghezza del carrello. Utilizzare bulloni grandi e lunghi con rondelle per la massima resistenza e durata. Praticare prima i fori pilota nel telaio in legno e metallo e utilizzare un bullone grande su ciascun lato del 4 per 4 per fissare questo importante pezzo di inquadratura al nuovo carrello spaccalegna. Quando si posiziona questo pezzo, considerare la portata del martinetto con la lama di taglio attaccata e la dimensione dei tronchi che si divideranno.

Collegare la lama di taglio all'estremità del martinetto che viene a contatto con il telaio dell'auto durante il normale funzionamento. La lama più facile da usare e adatta al martinetto è uno scalpello spesso e lungo con un grosso manico rotondo. Se la piastra superiore del jack non è piatta, appiattirla o rimuovere la staffa nella parte superiore. In genere questa è la piastra più piccola sul jack, quindi dovrai usare una saldatura JB (o ottenere un saldatore professionale) per fissare una piastra più grande o una staffa di montaggio al jack che ti consenta di fissare la piastra superiore a un corto 4 -by-4 blocco con piccoli bulloni. Il blocco dovrebbe essere abbastanza alto da consentire l'inserimento dell'intero manico a scalpello. Utilizzare prima una punta da trapano per legno per praticare un foro per l'impugnatura dello scalpello nella quale si deve battere forte. Il foro dovrebbe essere leggermente più piccolo della circonferenza della maniglia per garantire una perfetta aderenza. Una volta che lo scalpello è completamente battuto nel foro, l'estremità del calcio dell'impugnatura deve essere aderente all'estremità del blocco che verrà avvitato alla piastra di montaggio.

Avvitare la piastra di legno 2 per 10 sul bordo inferiore della 4 per 4, centrandola sulla piastra di sollevamento in metallo inferiore sul carrello. Posiziona il tuo jack a lame sul 2 per 10 e traccia i segni a matita per i fori nella piastra del jack inferiore. Se non sono presenti fori, eseguirne uno su entrambi i lati per far passare i bulloni. Il posizionamento del martinetto dovrebbe consentire alla lama di taglio di entrare in contatto centrale sulla maggior parte dei tronchi che verranno suddivisi. Dovresti anche considerare dove si trova la manovella e impostarla per un facile accesso e spazio.

Praticare i fori nei punti in cui sono stati contrassegnati per fissare il martinetto alla piastra di montaggio in legno. Usa bulloni, dadi e rondelle lunghi di grosso spessore per assicurarti che si adatti perfettamente. Prendi un paio di uguali lunghezze 2 per 4 e fai un tutore per ogni lato del piatto di legno. Tagliare il legno con la sega circolare con gli angoli corretti e fissare un'estremità di ciascun tutore alla parte superiore, angolo posteriore di ciascun lato della piastra. Avvitare le altre estremità angolate nel pannello di supporto. Questo farà in modo che la piastra non si rompa sotto pressione.

Cose che ti serviranno

  • Carrello / carrello manuale
  • Scheda di supporto
  • Trapano elettrico con punte per legno e metallo di varie dimensioni
  • Kit di bulloni a U
  • Bulloni, dadi e rondelle di varie dimensioni e calibro
  • Nastro di misurazione
  • Lunghezza 4 per 4 (da 4 a 5 piedi)
  • Lama da spaccatura (scalpello spesso con manico largo)
  • Jack per auto
  • JB Saldatura epossidica metallo
  • Piastra metallica o staffa di montaggio
  • Martello
  • Piastra di montaggio in legno 2 per 10
  • Viti per legno
  • Sezioni 2 per 4
  • Sega circolare
,

Suggerimenti

  • Se sei un saldatore di crepe, potresti voler usare più metallo che legno per resistenza e resistenza.
  • Esistono molti modi per collegare questo tipo di splitter a un motore se l'alimentazione manuale non lo taglia per te. Se sei un meccanico per natura, sarai in grado di capire un meccanismo del motore per ridurre il tempo di divisione.

Istruzioni Video: Distributori per spaccalegna con finecorsa meccanico e finecorsa automatico.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento