Come prendersi cura di una pianta di Calandiva

Come prendersi cura di una pianta di Calandiva

In Questo Articolo:

Calandiva è una varietà di kalanchoe allevata da Kalanchoe blossfeldiana ed è la famiglia delle Crassulaceae. Viene coltivato e curato come il tipico kalanchoe, con gli stessi requisiti. Calandiva produce capolini abbastanza grandi e pieni di fiori che possono durare fino a sei settimane. I fiori variano nei colori di arancio, rosa, viola, rosso e bianco. Calandiva, come la maggior parte dei kalancho, può essere coltivata all'aperto nelle zone tropicali di 9, 10 e 11, ma dovrà essere coltivata in contenitori nelle regioni più fredde degli Stati Uniti.

Coltiva le piante in pieno sole in condizioni di sole parziale, se piantate all'aperto. Se il tuo clima è particolarmente caldo e secco, le piante faranno meglio a filtrare in sole parziale. Coltiva Calandiva al chiuso in un'area che riceverà molta luce durante il giorno.

Coltiva Calandiva all'aperto in un terreno ricco di materiale organico ma che drena molto bene. Modifica i terreni sabbiosi con terriccio o torba, lavorando nel terreno esistente fino a una profondità di un piede. Calandiva svilupperà la putrefazione delle radici se piantata in un terreno costantemente umido, poiché è una pianta grassa.

Pianta Calandiva cresciuta in contenitori in un impasto ben drenante ad alto contenuto di materiale organico. Assicurarsi che il contenitore abbia un foro di scarico sul fondo. Altrimenti, la pianta può sviluppare marciume radicale e morire.

Innaffia le piante coltivate all'aperto una o due volte alla settimana, a seconda di quanto sono calde e secche le tue condizioni meteorologiche. Lasciare asciugare le piante d'appartamento tra l'irrigazione. Calandiva tollererà alcune condizioni di siccità meglio dell'essere inondate.

Fertilizzare le piante di Calandiva una volta al mese con un fertilizzante solubile in acqua 10-10-10 che include calcio, magnesio, manganese e ferro.

Proteggi Calandiva da gelate o gelate portando le piante coltivate in contenitori al chiuso in un'area protetta. Copri le piante coltivate all'aperto con una coperta protettiva, se si prevede un congelamento o un gelo.

Cose che ti serviranno

  • concime
  • Torba
  • Mix di impregnazione
  • acqua
  • Fertilizzante
  • Coperta
,

Suggerimenti

  • La potatura e la presa dei fiori non sono necessarie con Calandiva, poiché la pianta si pulisce da sola.
  • I parassiti di solito non sono un problema con Calandiva.
  • Fides Goldstock L'allevamento dei Paesi Bassi fu colui che per primo allevò Calandiva.

Istruzioni Video: Kalanchoe consigli su come coltivarla.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento