Come prendersi cura di un fiore cardinale

Come prendersi cura di un fiore cardinale

In Questo Articolo:

Il fiore cardinale (Lobelia cardinalis) è stato scoperto per la prima volta nel 1600, secondo il Brooklyn Botanical Garden, e da allora è sempre stato un affascinante giardiniere con i suoi brillanti fiori rossi. L'arbusto raggiunge un'altezza fino a 5 piedi e produce i suoi fiori caratteristici da luglio a ottobre, durante i quali non è raro vedere i colibrì fluttuare per il suo dolce nettare. Con la cura adeguata, i giardinieri possono allevare una pianta vigorosamente sana che per anni accentuerà qualsiasi paesaggio.

Stratificare i semi di fiori cardinali. Ciò rende i semi germinati più velocemente, secondo il Servizio di conservazione delle risorse naturali dell'USDA. Mescola i semi con un paio di cucchiai di terriccio umido e mettili in un contenitore sigillato in frigorifero per 60 giorni.

Scegli un punto del giardino in attesa che i semi si stratifichino. Sebbene crescano in pieno sole, i fiori cardinali crescono meglio in parziale ombra, secondo la North Carolina State University.

Preparare il terreno del giardino. I fiori cardinali prosperano in terriccio ricco, umido e ben drenato, secondo il Brooklyn Botanical Garden. Usa una vanga e rompi il terreno fino a una profondità di 6-8 pollici. Mescolare in 3-4 pollici di compost invecchiato.

Spargi i fiori cardinali sulla superficie del terreno preparato. Non rastrellarli o seppellirli. Cospargere il terreno con acqua due volte al giorno o secondo necessità per mantenere umido il pollice superiore. I semi germineranno, in genere entro 7-14 giorni.

Fertilizzare i fiori cardinali una volta che le piantine sono alte 1 o 2 pollici. Il servizio di conservazione delle risorse naturali dell'USDA raccomanda l'uso di circa 5 once. di 13-13-13 concime universale per ogni 100 piedi quadrati di superficie del suolo. Fertilizzare di nuovo ogni primavera.

Innaffia il cerotto di fiori cardinali ogni 2-3 giorni o quando i primi 2-3 pollici di terreno si sono asciugati, a seconda di quale circostanza si verifichi prima.

Elimina le foglie morte e altri detriti intorno alle piante di fiori cardinali durante tutto l'anno. Il terreno dovrebbe rimanere nudo per consentire alla pianta di riseminarsi mentre i suoi fiori si asciugano e producono semi. Le piante moriranno di nuovo ogni inverno se le temperature nella tua regione sono abbastanza fredde ma riemergeranno non appena le temperature esterne si riscaldano oltre il punto di congelamento.

,

Suggerimenti

  • Il fiore cardinale cresce nelle zone di robustezza dell'USDA da 2 a 10.
  • I fiori cardinali sono piante perenni di breve durata. Il Giardino Botanico di Brooklyn consiglia di lasciare le teste delle sementi sulle piante ad asciugare e ricostituirsi naturalmente. Ciò garantisce una fitta macchia di fiori cardinali per tutto l'anno.

Istruzioni Video: Consigli pratici su come coltivare la parthenocissus quinquefolia o vite americana.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento