Come pulire i potatori

Come pulire i potatori

In Questo Articolo:

I potatori sono disponibili in molte forme e dimensioni, dai piccoli potatori a mano ai lopper a manico lungo. Aiutano i giardinieri a mantenere alberi, arbusti e fiori sani per tutta la stagione e dovrebbero essere puliti e curati adeguatamente. Pulire regolarmente i potatori per evitare di rovinare lo strumento con ruggine e infettare le piante con malattie che i potatori possono trasportare. Se pulisci bene i tuoi potatori ogni poche settimane, rimarranno nitidi e utili per gli anni a venire.

Rimuovi fango o sporco dai tuoi potatori con acqua e una spazzola metallica.

Riempi un secchio con acqua calda per circa metà. Aggiungi 3-4 cucchiai di sapone liquido mentre riempi il secchio per ottenere una schiuma schiumosa.

Metti i potatori nel secchio e strofinali con un panno fino a quando non vengono rimossi tutti i sudiciume, la linfa e altri elementi sgradevoli.

Asciugare i potatori con un asciugamano pulito.

Pulisci le potature con alcool o candeggina per disinfettarle.

Spruzzare WD-40 o un altro spray all'olio lubrificante sulle parti metalliche dei potatori per mantenerli in buone condizioni.

Cose che ti serviranno

  • Candeggina o alcool
  • Sapone liquido
  • Spruzzo di olio lubrificante
  • Spazzola metallica
  • Secchio
  • Stoffa
  • Asciugamano pulito
  • Lana d'acciaio
,

Mancia

  • Disinfetta i potatori ogni volta che tagli le piante malate per evitare di diffondere la malattia ad altre piante.

avvertimento

  • Non lasciare che si formi ruggine sui tuoi potatori. Se si è formata della ruggine, strofinala con un panno di lana d'acciaio per rimuoverla.

Istruzioni Video: DISINFETTARE FORBICI DA POTATURA.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento