Come nutrire le azalee

Come nutrire le azalee

In Questo Articolo:

Le azalee sono robusti cespugli / arbusti a fioritura primaverile che richiedono solo una luce solare minima e cure generali. Tuttavia, anche le razze di piante più robuste hanno bisogno di un po 'di aiuto di volta in volta per prosperare. A tal fine, fai alcuni semplici passi per assicurarti di nutrire e prendersi cura delle tue azalee per ottenere il meglio da esse ogni anno.

Controlla il livello di pH del terreno in cui sono piantate le azalee. Questo può essere ottenuto con qualsiasi kit di prova del suolo standard. La ragione di ciò è che, a differenza di molte piante che prosperano in un ambiente a pH neutro, le azalee crescono bene in un terreno più acido che è più ricco di ferro. Generalmente il terreno dovrebbe avere un pH di circa 5,5, altrimenti l'azalea spesso ingiallirà e la sua crescita sarà stentata.

Modifica il pH del terreno secondo necessità con l'aggiunta di un alimento vegetale ricco di acidi. Per i migliori risultati, applicare questo alimento sul terreno superiore pre-pacciamato. Non lavorare il cibo vegetale nel terreno, poiché le azalee hanno sistemi di radici superficiali che possono essere facilmente disturbati da tale attività. Continuare a ricontrollare l'equilibrio del pH del terreno fino a raggiungere il livello corretto di acidità.

Applicare uno strato di cibo vegetale organico standard quando il terreno raggiunge il giusto livello di acidità. Ancora una volta, applica il cibo solo sulla parte superiore del terreno in modo da non disturbare i sistemi di radici superficiali presenti. Come regola generale, si consiglia 1 tazza di cibo vegetale biologico per piede di diffusione del ramo, anche se potrebbe essere necessario raddoppiare questa quantità se il cespuglio di azalea ha una diffusione del ramo che misura oltre 3 piedi di diametro.

Posiziona uno strato di pacciame sul cibo vegetale attorno alla base del cespuglio di azalea. Lo strato di pacciame dovrebbe avere una profondità ottimale di circa 1 pollice.

Ripeti le poppate sia in primavera che in autunno, irrigando secondo necessità durante tutto l'anno. Non nutrire le azalee durante i mesi estivi, poiché questo non è salutare per le piante ricche di acidi.

Cose che ti serviranno

  • Kit di test del suolo
  • Alimenti vegetali biologici
  • Alimenti vegetali ricchi di acidi
  • Pacciame

Istruzioni Video: Versa l'aceto sulle tue piante e guarda il risultato!.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento