Come nutrire un uccello del paradiso

Come nutrire un uccello del paradiso

In Questo Articolo:

Il fiore dell'uccello del paradiso sembra la testa di un pappagallo.

Aggiungi un tocco tropicale al tuo cortile con l'arbusto uccello del paradiso (Strelitzia reginae). Originario del Sudafrica, l'arbusto alto 5 piedi produce fiori d'arancio brillante con l'aspetto di una testa di uccello, da cui il suo nome. L'arbusto prospera nelle zone di robustezza dell'USDA da 9A a 11 ed è relativamente a bassa manutenzione. L'alimentazione regolare aiuterà a fornire alla pianta i nutrienti necessari per produrre molti fiori colorati.

Inizia a concimare in primavera quando la pianta inizia a produrre una nuova crescita. Utilizzare qualsiasi fertilizzante standard etichettato per l'uso con arbusti ornamentali, amministrando secondo le indicazioni dell'etichetta del fertilizzante poiché la potenza varia in base al prodotto.

Innaffia l'uccello del paradiso immediatamente dopo la fecondazione, inumidendo il terreno fino a una profondità di 6-8 pollici. Questo aiuta a trasportare i nutrienti del fertilizzante fino al livello della radice della pianta dove può immediatamente iniziare a nutrire la pianta.

Metti da 3 a 4 pollici di pacciame intorno alla base dell'arbusto del paradiso, lasciando un'area circolare da 2 a 3 pollici attorno agli steli libera da pacciame per evitare la possibilità di marcire lo stelo. Esempi di adatto materiale per pacciamatura includono compost invecchiato e foglie triturate. La pacciamatura aiuta a trattenere l'umidità del suolo per mantenere idratato l'arbusto e fornisce anche micronutrienti alle radici della pianta, secondo l'Università delle Hawaii.

Continua a concimare la pianta ogni tre mesi durante la stagione di crescita.

Cose che ti serviranno

  • Fertilizzante arbustivo
  • Pacciame

avvertimento

  • L'eccessiva fertilizzazione del tuo uccello del paradiso comporterà un aumento del fogliame ma una riduzione della fioritura.

Istruzioni Video: Cosa mangia la civetta?.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento