Come riparare un'area bruciata sul prato

Come riparare un'area bruciata sul prato

In Questo Articolo:

Non è raro che un prato si bruci in aree a causa della minzione eccessiva di animali domestici o dell'applicazione chimica. Il processo di riparazione del prato richiede più di una semplice spolverata di semi sulla zona. I prati crescono e si insediano rapidamente quando il terreno viene preparato e seminato nelle stagioni primaverili e autunnali o quando le zolle vengono installate ogni mese durante la stagione di crescita, purché venga applicata la giusta quantità di acqua.

Reseed Burned Lawn

Falciare il prato ad un'altezza di 1 1/2 a 2 pollici per rimuovere l'erba alta e in eccesso che circonda l'area bruciata.

Rastrella l'area bruciata per rimuovere completamente la vegetazione morta in modo da poter vedere visibilmente la superficie del suolo. Allenta il terreno con un rastrello da giardino, una zappa o una pala e poi liscia con un rastrello per foglie.

Riempi tutti i punti bassi con terriccio. Rassoda l'area del terreno imballandola con il retro di una pala o affittando un rullo da prato per grandi aree.

Distribuire i semi di erba sulle aree del terreno preparate cospargendo con la mano per piccole aree o utilizzando una seminatrice a rotolamento per grandi aree. Una seminatrice garantirà un'applicazione uniforme del seme.

Copri l'area seminata con un pacciame di paglia per prevenire la perdita di semi per gli uccelli o il deflusso dell'acqua. Innaffia bene l'area seminata dopo la semina e continua ad annaffiare ogni giorno per mantenere umido il terreno fino a quando le aree del prato non sono state stabilite.

Riparare con Sod

Rimuovi la vegetazione morta dalle aree del prato bruciato a livello del suolo. Allenta il terreno con un rastrello da giardino, una zappa o una pala, quindi liscia la zona con un rastrello. Aggiungi terriccio in punti bassi, se necessario.

Delinea l'area bruciata con linee di gesso per creare linee rette intorno all'area che necessitano di nuova erba. Rimuovere tutta la vegetazione all'interno delle linee per consentire una facile applicazione delle zolle. Liscia l'intera area del terreno con un rastrello e rotola delicatamente con un rullo da prato per imballare il terreno in posizione.

Acquista nuova zolla e installa immediatamente per i migliori risultati. Innaffia il terreno del prato e adagia la zolla sul terreno, posizionando ciascuna sezione strettamente contro l'altra senza sovrapposizioni.

Rotoli il prato appena posato con un rullo per prato riempito d'acqua per metà. Ciò spingerà le radici delle zolle nel terreno per iniziare la crescita.

Innaffia immediatamente la zolla in modo che il terreno sottostante sia bagnato ma non saturo di acqua. Continua ad annaffiare la zolla ogni giorno per le prime due settimane per stimolare una forte crescita delle radici.

Cose che ti serviranno

  • falciatore
  • Rastrello
  • Zappa
  • Pala
  • Topsoil
  • Semi di erba
  • Pacciamatura di paglia
  • Zolla erbosa
  • Gesso
  • Rullo da prato
,

Mancia

  • Non camminare sul prato appena seminato o zolle fino a quando l'erba e le radici non si sono stabilite.

Istruzioni Video: La Risemina di un Prato Danneggiato.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento