Come riparare le pareti a blocchi deterioranti

Come riparare le pareti a blocchi deterioranti

In Questo Articolo:

Puoi riparare piccole crepe senza rimuovere l'intera parete.

Le pareti in blocchi richiedono generalmente poca o nessuna manutenzione o manutenzione. Anche se questa potrebbe non essere una consolazione per te quando il tuo blocco muro ha un problema, puoi risolverlo senza chiamare un appaltatore o costruire nuovi muri di blocco. Il tipo di deterioramento - e quindi la riparazione - dipende dal danno che si è verificato.

Pareti in blocchi erose ed erose

Passo 1

Usa un martello pneumatico o uno scalpello per rimuovere tutto il calcestruzzo fratturato e sciolto dalle pareti. Fermati quando raggiungi l'armatura o l'acciaio all'interno delle pareti del blocco.

Passo 2

Esaminare l'acciaio per eventuali danni, quindi pulire e / o riparare l'acciaio esposto.

Passaggio 3

Sabbiare la superficie del calcestruzzo per irruvidirla. Puoi anche usare una spazzola metallica se non hai una sabbiatrice.

Passaggio 4

Crea una miscela di due parti di sabbia per muratura, una parte di cemento Portland e il 10% di calce idrata. Patch i buchi profondi, quindi lasciare agire. Saturare l'intero blocco con acqua, quindi attendere 1-2 ore.

Passaggio 5

Distribuire l'intonaco sulle pareti del blocco a strati fino a quando è spesso circa tre ottavi di pollice. Lascia che guarisca.

Correzione di singoli blocchi nei muri

Passo 1

Usa un trapano con una punta in muratura per praticare dei fori nella faccia del blocco che stai riparando.

Passo 2

Chip via al blocco usando una piccola mazza e un set di mattoni fino a vedere il mortaio e l'interno del blocco.

Passaggio 3

Posizionare un blocco di cemento su terreno sciolto o sabbia. Usa delicatamente il set di mattoni e la piccola mazza per segnare ciascun lato del blocco. Ripeti i tagli - colpendo più forte lungo le linee - fino a quando il mattone cade a pezzi. Crea tutte le facce di mattoni necessarie per fissare i blocchi a parete.

Passaggio 4

Mescolare una piccola quantità di malta con una spatola e un secchio. Inserire la miscela di malta lungo i bordi dell'area aperta della parete del blocco. Posizionare la nuova faccia di blocco nell'apertura. Con la punta della spatola, spingere la malta ai bordi del blocco, quindi lisciarla con uno strumento di giunzione. Lascia che guarisca. Quando è asciutto, raschiare via alcuni residui.

Cose che ti serviranno

  • Martello pneumatico
  • Scalpello a mano
  • Sabbiatrice
  • Spazzola metallica
  • Sabbia per muratura
  • cemento Portland
  • Calce idrata
  • Trapano con punta in muratura
  • Set di mattoni
  • Mazza piccola
  • Blocchi di cemento
  • Mortaio
  • Cazzuola
  • Occhiali protettivi
  • Maschera viso
  • Guanti da lavoro
  • Strumento di giunzione
,

Suggerimenti

  • Usare sempre guanti da lavoro, maschera e occhiali di protezione quando si lavora con il cemento. Non vuoi incontrare ferite dovute a detriti volanti.
  • Se noti efflorescenze sulle pareti dei blocchi, l'eccesso di umidità può causare il deterioramento. L'efflorescenza appare come cristalli o polvere leggera sulle pareti. L'umidità in eccesso può provenire da buchi in grondaie, scossaline, cappette o pluviali.

Istruzioni Video: Ecobeton - Ripristinare il calcestruzzo deteriorato.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento