Come coltivare i giardini dei container nei terrari

Come coltivare i giardini dei container nei terrari

In Questo Articolo:

La coltivazione di piante in un terrario è un modo creativo per fare il giardinaggio in casa. Scegli un acquario, un acquario, un grande vaso o cerca qualcosa di più insolito: tutto ciò di cui hai bisogno è un contenitore di vetro con spazio sufficiente per far crescere le tue piante. Felci, palme e muschi sono facili da coltivare in un terrario. Violette africane in miniatura, pino buddista e bosso vanno bene anche nei terrari. Pianta ebreo errante e piante di preghiera nei tuoi terrari più grandi e, se ti senti avventuroso, coltiva un acchiappamosche di Venere o una pianta carnivora nel tuo terrario.

Metti un pollice di ghiaia sul fondo del contenitore di vetro pulito.

Aggiungi uno strato da 1/2 pollice di carbone attivo per controllare l'odore.

Aggiungi terriccio asciutto, profondo fino a 3 pollici. Crea colline e angoli distribuendo il terriccio in modo non uniforme.

Usa un cucchiaio a manico lungo per scavare buche per le radici delle tue piante.

Pianta le tue piante nello sporco, allargando delicatamente le loro radici e sostituisci lo sporco sopra le loro radici.

Nebulizza le pareti interne del tuo terrario con un'oncia o due di acqua distillata. Non innaffiare di nuovo il terrario fino a quando non ha iniziato a seccarsi.

Mantieni il tuo terrario alla luce solare indiretta.

Cose che ti serviranno

  • Contenitore di vetro
  • Ghiaia o rocce dell'acquario
  • Carbone attivo o orticolo
  • Terriccio
  • Cucchiaio a manico lungo
  • Stabilimenti
  • Acqua distillata
  • signore
,

Suggerimenti

  • Mantieni umide le radici delle piante che stai trapiantando nel tuo terrario.
  • Non riempire eccessivamente il terrario di piante; lasciare spazio alla crescita. Pianta piante più grandi nella parte posteriore. Una volta che una pianta cresce abbastanza in alto, pizzica le punte per incoraggiarla a uscire.
  • Non sovraccaricare il terrario. Se diventa troppo sporco, rimuovere il coperchio e lasciarlo asciugare.
  • Aggiungi conchiglie, rocce e figurine al tuo giardino per contrasto.

Istruzioni Video: Simonato Giardino Aromatico: cosa facciamo.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento