Come coltivare Sweet Annie

Come coltivare Sweet Annie

In Questo Articolo:

La dolce Annie è un'erba originaria di parti dell'Europa, dell'Africa e dell'Asia, ma ora è coltivata in gran parte degli Stati Uniti. Questa erba viene spesso coltivata per motivi estetici e può facilmente raggiungere altezze superiori a 6 piedi in una singola stagione di crescita. La pianta lascia anche un odore dolce e confortante nell'aria che può essere sentito da diversi metri di distanza. Come la maggior parte delle altre erbe, la dolce Annie è generalmente facile da curare, ma avviarla dal seme può essere problematica.

Riempi una pentola con terriccio circa due mesi prima dell'ultimo gelo previsto. Il vaso dovrebbe avere un diametro di almeno 4 pollici per offrire ampio spazio per la crescita. Se vuoi più piante, prepara un vaso per ogni pianta.

Metti due o tre semi al centro della pentola e spargi leggermente il terreno su di essi. È meglio piantarne un paio in più per assicurarti di ottenere almeno un seme che germina. Innaffia il terreno in modo che sia completamente bagnato, ma non fradicio.

Metti il ​​vaso vicino a una finestra soleggiata che rimanga tra i 60 ei 70 gradi F.

Controlla il terreno a giorni alterni per assicurarti che rimanga bagnato. Innaffia di nuovo non appena inizia a seccarsi.

Indurisci la pianta una volta che raggiunge un'altezza di 2 pollici, che dovrebbe essere all'incirca nello stesso momento dell'ultimo gelo. Metti la pianta all'esterno in un'area protetta per un'ora il primo giorno e aumenta il tempo di 30 minuti ogni giorno successivo.

Diluire le piante se più di una cresce in un unico vaso. Basta estrarre le piante che sembrano essere più deboli.

Trapiantare la pianta all'aperto in un luogo soleggiato una volta che il terreno si è sciolto. Scava una buca delle stesse dimensioni della pentola con una pala da giardino, quindi rimuovi il contenuto della pentola e mettila in una buca. Il terreno dovrebbe rimanere intatto quando lo tiri fuori dal vaso.

Distanzia eventuali piante aggiuntive a una distanza di almeno 3 piedi se ne coltivi più di una.

Mantieni il terreno umido durante l'intero ciclo di crescita. Le piante cresceranno rapidamente e potranno raggiungere altezze superiori a 6 piedi entro la fine dell'estate.

Cose che ti serviranno

  • Terriccio
  • pentole
  • Pala

Istruzioni Video: Oxfam Italia e Alessandra Becelli (cantante) per il progetto COLTIVA Natale Volontariato.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento