Come coltivare i pomodori in letti rialzati

Come coltivare i pomodori in letti rialzati

In Questo Articolo:

Secondo l'Università del Tennessee, coltivare ortaggi in un letto rialzato è un buon modo per aumentare la resa delle colture mentre diminuisce la superficie di crescita effettiva. I letti rialzati offrono ai giardinieri con terreno povero o malato la possibilità di coltivare ortaggi in condizioni del terreno migliori. I letti rialzati aiutano anche ad elevare le colture in modo che le persone che hanno difficoltà a piegarsi e sollevarsi possano più facilmente fare il giardinaggio. Un raccolto che cresce bene in letti rialzati sono i pomodori.

Rompere il terreno nel letto rialzato con una forchetta da coltivazione a una profondità di 6 pollici. Distribuire uno strato da 3 pollici di compost finito sulla superficie del letto rialzato. Mescola il terriccio nel terreno pettinandolo con la tua forchetta da coltivazione. Il compost aggiunge sostanze nutritive al terreno che vengono eliminate durante il processo di crescita.

Disporre la stringa in uno schema a griglia usando picchetti da giardino per ancorarla. La griglia servirà da guida per la semina del tuo letto rialzato. Le piante crescono meglio in un letto rialzato se sono distanziate equidistanti l'una dall'altra piuttosto che in file. Attendi che le temperature notturne rimangano sopra i 50 gradi per piantare i pomodori.

Distanzia i pomodori leggermente più distanti rispetto alle istruzioni di spaziatura delle piante consigliate. La spaziatura del pomodoro varierà a seconda che tu stia piantando una varietà nana, una varietà picchettata o una varietà di pomodoro trellised. Come regola generale, pianta i tuoi pomodori al centro dei quadrati della griglia dove ogni griglia è di 18 pollici quadrati.

Scava una buca nel terreno del giardino che sia leggermente più grande della zolla della pianta e abbastanza in profondità che la pianta verrà seppellita fino alle prime due foglie.

Rimuovi il pomodoro dal suo contenitore di semenzale ruotandolo su un lato. Sostieni la pianta di pomodoro con una mano e tocca la pentola sul lato con l'altra. Questo allenterà la pianta e gli permetterà di scivolare liberamente.

Metti la pianta nel buco e copri con lo sporco. Picchietta il terreno per eliminare eventuali sacche d'aria sepolte.

Inserisci gabbie di pomodoro nel terreno attorno ai pomodori per sostenere le piante.

Innaffia i pomodori 2 pollici a settimana mentre il terreno si asciuga.

Fertilizzare con un fertilizzante generico (10-10-10) ad una velocità di 1 libbra per 100 piedi quadrati. Rastrella nella parte superiore da 1 a 2 pollici di terreno, ma non disturbare le radici delle piante di pomodoro.

Coprire le radici con uno strato di paglia da 2 a 4 pollici una volta che il terreno si è riscaldato.

Copri i pomodori con le coperte galleggianti di fila di notte fino a quando le temperature diurne raggiungono gli 80 gradi.

Cose che ti serviranno

  • Coltivazione di forchette
  • Compost finito
  • Corda
  • Pali da giardino
  • Cazzuola da giardino
  • Pianta di pomodoro
  • Gabbia Di Pomodoro
  • Tubo da giardino
  • Fertilizzante generico (10-10-10)
  • Pacciamatura di paglia
  • Copri fila galleggianti

avvertimento

  • Usa il compost finito solo per modificare i letti rialzati. Il compost non finito contiene grandi particelle di materiale organico non digerito, oltre a batteri che scompongono il materiale organico ancora presente, mentre il compost finito è completamente scomposto e privo di batteri. I batteri presenti nel compost incompiuto possono danneggiare le radici delle piante di pomodoro. Per assicurarsi che il compost fatto in casa sia finito, setacciare il compost per rimuovere le particelle di grandi dimensioni. Sposta le particelle grandi in una nuova pila di compost. Lasciare riposare lo sporco fine per diverse settimane in modo che i batteri muoiano. Se acquisti compost, assicurati che il pacchetto sia contrassegnato come compost finito.

Istruzioni Video: COME FARE L' ORTO RIALZATO | ORTO E GIARDINAGGIO.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento