Come evitare che gli stagni all'aperto diventino verdi con le alghe

Come evitare che gli stagni all'aperto diventino verdi con le alghe

In Questo Articolo:

Fioriture di alghe gravi possono soffocare il tuo stagno.

Spesse stuoie di alghe rovinano l'aspetto di uno stagno da giardino e possono causare seri problemi alla vita di pesci e piante. Due tipi principali di alghe crescono negli stagni all'aperto. Le alghe planctoniche sono sospese nell'acqua e forniscono cibo a piccoli organismi importanti nella catena alimentare dello stagno. Tuttavia, questo tipo di alghe può fiorire nella popolazione, facendo diventare verde l'acqua. Le alghe filamentose sono un altro tipo di alghe che crea filamenti verdi viscidi sulla superficie dell'acqua. Quest'ultimo tende ad essere più semplice da controllare.

Raccogli un po 'd'acqua e di materia dalla superficie dello stagno, usando una rete o un rastrello per scremare la piscina. Se i fili verdi e viscidi si staccano dalla rete, è probabile che lo stagno soffra di alghe filamentose. Raccogli regolarmente il più possibile per tenere sotto controllo le alghe. Usalo come pacciame o compost da giardino, secondo la Ohio State University.

Fai crescere una striscia di erba e piante intorno al tuo stagno. Questo aiuta ad assorbire tutti i nutrienti prima che si lavino nello stagno. Inondazioni improvvise di sostanze nutritive possono provocare fioriture di alghe verdi.

Rimuovi tutti i pesci morti che galleggiano nell'acqua. Tenere il bestiame e gli animali domestici lontano dall'acqua per evitare che escrementi o deflussi di letame entrino nell'acqua, secondo la Cornell University.

Inchiodare un coperchio di plastica bianco o un oggetto a un metro. Spingi l'oggetto bianco nello stagno. Nota il punto in cui il coperchio scompare. A 24 pollici dovresti vedere il coperchio bianco in stagni sani, secondo la West Virginia University. Se non riesci a vederlo a quella profondità, è probabile che sia in atto una fioritura di alghe planctoniche. Una fioritura seria può richiedere un trattamento chimico con algaecidi e ulteriori consigli da parte di uno specialista. Puntare i primi segni con balle di paglia d'orzo.

Riempi un sacchetto di cipolle con cannuccia d'orzo. Avrai bisogno di 225 libbre. di orzo per ogni acro di stagno, secondo la Environmental Protection Agency.

Aggiungi i sacchetti di orzo allo stagno a marzo o aprile prima che si sviluppino grandi fioriture, se possibile. Lasciare le borse in zone di stagno poco profonde, lontano dalle parti più profonde. Legare o ancorare le borse per impedirne la deriva.

Esegui le pompe e i filtri del laghetto per mantenere i livelli di ossigeno nell'acqua. L'orzo richiede ossigeno per aiutare a decomporre le alghe.

Sostituire i sacchetti con orzo fresco dopo sei mesi, secondo la Purdue University.

Cose che ti serviranno

  • Skimmer per piscine o rastrello
  • Balla di paglia d'orzo
  • Sacchetto di cipolla
  • Corda
  • Algaecide (opzionale)

Avvertenze

  • Verificare con la divisione locale dell'Agenzia per la protezione ambientale le norme sull'uso di erbicidi come algaecide e paglia d'orzo.
  • Se il tuo stagno ha accesso pubblico, avrai bisogno di permessi aggiuntivi per trattare le alghe con sostanze chimiche.

Istruzioni Video: Quali sono i pesci da mettere in un laghetto?.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento