Come mantenere una pianta di orchidea

Come mantenere una pianta di orchidea

In Questo Articolo:

Le orchidee crescono in tutto il mondo, dalla tundra alle foreste pluviali, e sono disponibili in molte forme e dimensioni. L'unica cosa che molte orchidee hanno in comune è che fanno delle belle piante d'appartamento. Con i loro lunghi steli legnosi attorcigliati ad angoli interessanti e fioriture simili ad aliene, le orchidee sembrano davvero provenire da un altro mondo. La maggior parte delle orchidee cresce in condizioni simili, quindi mantenere un'orchidea come pianta d'appartamento è semplice purché si seguano alcuni passaggi.

Pianta l'orchidea in un grande vaso ben drenato con fibra di osmunda o corteccia di pino. Le radici delle orchidee hanno bisogno di molto spazio per l'aria mentre crescono sugli alberi o su fessure di roccia in natura. Riempi il vaso a metà con la fibra di osmunda o la corteccia di pino e posiziona l'orchidea all'interno. Riempi il vaso pieno di fibra di osmunda o corteccia di pino. Non coprire il rizoma delle orchidee con la miscela di impregnazione.

Posiziona l'orchidea vicino a una finestra illuminata ma al riparo dalla luce solare diretta. Assicurati che l'orchidea abbia il sole del mattino e del pomeriggio per diverse ore. La luce artificiale, come le fluorescenti, può essere utilizzata se non si dispone di luce naturale sufficiente in casa.

Innaffia l'orchidea quando il terriccio si asciuga. Alcune orchidee hanno bisogno di più acqua, come Haemeria, mentre Cattleyas ha bisogno di meno. Assicurati di conoscere le esigenze di irrigazione delle tue orchidee.

Mantieni le orchidee temperate nell'intervallo di temperatura da 60 a 78 F. Mantieni le orchidee a temperatura fredda in un intervallo da 50 a 70 F. Mantieni le orchidee a temperatura calda in un intervallo da 65 a 85 F.

Fertilizzare l'orchidea una volta al mese con un fertilizzante per orchidee 30-10-10. Usa metà della quantità raccomandata per i migliori risultati.

Ri-pot l'orchidea ogni 2 o 3 anni. Rimuovi l'orchidea dal vaso e rimuovi eventuali radici marroni. Posiziona l'orchidea in un nuovo vaso più grande con nuovo materiale di impregnazione. Riempi il vaso con altro materiale di impregnazione, ma tieni il rizoma scoperto.

Cose che ti serviranno

  • Vaso grande e ben drenato
  • Fibra di Osmunda o corteccia di pino
  • 30-10-10 fertilizzante per orchidee
,

Mancia

  • Se usi la corteccia di pino come materiale di impregnazione, puoi mescolarla con la torba e un po 'di vermiculite.

avvertimento

  • Quando ti prendi cura delle orchidee non esagerare con l'acqua o fertilizzarle perché le uccideranno.

Istruzioni Video: Come curare le orchidee in casa.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento