Come produrre vino al ribes nero

Come produrre vino al ribes nero

In Questo Articolo:

I piccoli ribes hanno un sapore potente che produce un vino dolce tradizionale.

Il vino di ribes nero può essere un buon modo per consumare queste bacche che altrimenti potrebbero essere difficili da usare in casa. Questo vino di bacche selvatiche è una tradizione nei paesi del nord Europa e ha un sapore unico e ricco. Il ribes nero produce un vino dolce, dal sapore forte, ma non è facile da trattare come i frutti più morbidi, a causa della sua buccia dura. Tieni presente che se modifichi le varie fasi di questo metodo, puoi produrre un vino corposo o un vino leggero e secco a seconda del processo di vinificazione. Questa ricetta produrrà circa un litro di vino di ribes nero alla volta, ma puoi ripetere il processo tutte le volte che vuoi fare di più.

Preparare il ribes nero per il vino. Lavarli accuratamente e rimuovere eventuali steli, foglie o materiali non fruttiferi. Schiaccia i ribes con un pestello in quella che sarà la tua prima nave per fermentazione, un grande secchio di plastica che può contenere diversi litri. Assicurarsi che il secchio sia pulito. Schiaccia bene i piccoli frutti, poiché sono duri. Per un vino dal sapore forte, usa circa 3 chili di ribes e usa circa 2 1/2 libbre per un vino più leggero.

Fai bollire un litro di acqua in un grande bollitore o pentola. Aggiungi zucchero all'acqua in proporzione a quanto dolce vuoi il vino. Circa 4 sterline è giusto per un vino corposo; utilizzare 3 1/2 sterline per un vino di ribes nero di medio corpo. Quando lo zucchero è sciolto, versalo sopra il ribes nel secchio. Lascia raffreddare a temperatura ambiente.

Aggiungi lievito di vino e nutrienti quando la miscela si è raffreddata a circa 70-75 gradi Fahrenheit o tiepida. Mescolare bene. Copri bene con il coperchio e metti il ​​secchio in un luogo caldo almeno durante la notte, per un vino medio e fino a cinque giorni per un vino pieno. Mescolare ogni giorno. Al termine, filtrare la polpa di ribes in un altro secchio e premere bene la polpa per estrarre tutto il liquido. Puoi farlo con una ciotola pesante o con le mani.

Versare il vino in una brocca di vetro gallone. Usa un imbuto per versare con cura. Schiaccia le compresse di Campden come indicato sulla confezione e mescolale con acqua o succo di ribes. Aggiungi alla brocca prima di chiudere. Sigilla la brocca con un tappo e una camera stagna adatti. Questi sono disponibili presso i fornitori di vinificazione e sigillano la brocca per una buona fermentazione, come un tappo di sughero temporaneo. Se stai producendo un vino di medio corpo, lascialo riposare fino a quando non diventa trasparente, quindi raccogli il vino, il che significa che sifoni il liquore in un altro secchio, getti le fecce e rimetti il ​​vino nella sua brocca. Le fecce sono i solidi che si raccolgono sul fondo della brocca durante il processo di fermentazione.

Rack il vino, come indicato sopra. Per un vino corposo, fallo tre mesi dopo la sua produzione, poi di nuovo dopo altri due mesi, prima dell'imbottigliamento. Per un vino di medio corpo, la svinatura può essere effettuata a nove mesi e può andare direttamente in bottiglia. Imbottiglia bottiglie di vino normali e tappi in modo sicuro. Conservare il vino per almeno un anno prima dell'uso per consentire al sapore di svilupparsi. La conservazione per più di un anno migliorerà ancora di più il gusto.

Cose che ti serviranno

  • Ribes nero fresco
  • Secchi di plastica bianchi, da 6 a 7 galloni, con coperchio
  • Pestello
  • Grande bollitore o pentola
  • Zucchero granulare
  • Lievito di vino
  • Nutriente del vino
  • Filtro
  • Ciotola pesante, se lo si desidera
  • Imbuto
  • Compresse Campden
  • Brocche di vetro gallone
  • Tappi per adattarsi alle brocche
  • Airlocks, "gorgogliatore" o tipo S.
  • Sifone
  • Bottiglie e tappi per vino

Istruzioni Video: LIQUORE AL MELOGRANO FATTO IN CASA DA BENEDETTA Ricetta Facile.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento