Come fare l'infusione di olio di ortica

Come fare l'infusione di olio di ortica

In Questo Articolo:

I benefici dell'ortica superano la puntura delle foglie e del gambo.

Con peli pungenti sulle foglie e sul gambo, l'ortica è considerata un'erbaccia, ma è anche un'aggiunta altamente nutriente alla dieta quando viene trasformata in un'infusione di olio. Fare un'infusione d'olio significa semplicemente estrarre gli oli essenziali di una pianta facendo fermentare le foglie o il gambo in acqua bollente. Una volta che l'ortica è cotta o essiccata, le sue proprietà pungenti non sono attive. L'infuso di olio di ortica viene bevuto come un tè. Indossa i guanti quando raccogli l'ortica viva e fai la tua infusione per goderti i benefici salutari della pianta.

Passo 1

Schiaccia 1 tazza di foglie di ortica essiccate e metti le foglie schiacciate in un barattolo di vetro pulito con un coperchio aderente.

Passo 2

Fai bollire 1 litro d'acqua in una pentola. Versa l'acqua bollita sulle foglie di ortica tritate nel barattolo. Posizionare il coperchio sul barattolo ermeticamente.

Passaggio 3

Immergi le foglie di ortica tritate in acqua per almeno quattro ore e fino a 10 ore. Mantenere il barattolo a temperatura ambiente su uno scaffale o un bancone fino a quando l'infusione di olio non è impregnata.

Passaggio 4

Filtra il liquido dalle foglie schiacciate. Rimuovere il materiale vegetale e smaltirlo. Utilizzare immediatamente l'infusione di olio di ortica o conservarlo per un massimo di tre giorni in frigorifero.

Cose che ti serviranno

  • 1 tazza di foglie di ortica essiccate
  • Pulire il barattolo di vetro con il coperchio aderente
  • 1 litro d'acqua
  • pentola
  • Filtro

Istruzioni Video: MACERATO DI ORTICA.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento