Come realizzare pareti reticolari temporanee

Come realizzare pareti reticolari temporanee

In Questo Articolo:

Come realizzare pareti reticolari temporanee: reticolari

Una parete reticolare può fornire privacy, nascondere oggetti antiestetici e fungere da divisore di area. Queste strutture sono la soluzione ideale quando hai bisogno di una barriera temporanea. Costruisci un muro reticolare abbastanza robusto da reggere bene, ma facile da rimuovere.

Segna il contorno per le pareti reticolari. Guidare picchetti di legno nel terreno e tirare la corda tesa tra di loro.

Scava buche profonde da 36 pollici per i tuoi pali da recinzione 4 per 4. A partire da un'estremità della linea di recinzione, distanziare i pali a 8 piedi di distanza, al centro. Compatta saldamente il terreno nella parte inferiore del foro con una manomissione.

Misura e taglia i pali 4 per 4 che sono l'altezza della tua recinzione, più 34 pollici. Aggiungi 2 pollici di ghiaia per ogni foro e compatta di nuovo. Posiziona il palo per recinzione nel foro e riempi parzialmente il foro con lo sporco, abbastanza da mantenere il palo in posizione verticale quando lo rilasci.

Allinea e posiziona il palo usando un livello su tutti e quattro i lati del palo. Compatta il terreno già nel foro saldamente, controlla di nuovo l'idraulico, aggiungi il terreno rimanente per riempire il foro, compatta di nuovo e controlla ancora una volta l'idraulico.

Ripeti questo processo per i post rimanenti. Assicurati che i pali siano distanziati di 8 piedi al centro mentre li imposti.

Allineare le estremità di un pannello reticolare di 4 per 8 piedi sulla linea centrale del palo finale e la linea centrale del palo successivo. Praticare i fori pilota nel reticolo in quattro punti distribuiti uniformemente lungo il bordo. Fissare il reticolo ai pali; praticare viti per legno zincate attraverso i fori pilota e nei montanti. Ripetere il processo per collegare i pannelli reticolari tra i pali rimanenti.

Istruzioni Video: Selframes. Rai Tre - Buongiorno Regione Campania del 10 marzo 2016.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento