Come piantare e coltivare l'uva Concord

Come piantare e coltivare l'uva Concord

In Questo Articolo:

Le uve Concord maturano tardi nella stagione di crescita.

Le uve Concord crescono bene nelle zone di rusticità dell'USDA da 5 a 9. La frutta inizia generalmente a svilupparsi dopo che le viti hanno tre anni. Una singola vite è in grado di produrre fino a 20 libbre di uva per stagione di crescita. La cura e la potatura adeguate consentono alle viti Concord di produrre frutta per 40 anni o più. Le uve Concord funzionano bene nelle ricette per succhi, gelatine e vini.

Scegli un sito in crescita con piena esposizione al sole. Coltiva il terreno fino a una profondità di 10-12 pollici. Rimuovere eventuali rocce o altri detriti e rompere grossi ammassi di terreno. Aggiungi un fertilizzante standard all'intero sito del giardino, seguendo le indicazioni sulla confezione. Rastrellare il terreno su una superficie liscia.

Inserire due picchetti da giardino, profondi 3 piedi e 8 piedi di distanza, per ogni vite piantata. Filo di filo tra i picchetti per creare un sistema di supporto a traliccio per le viti. Potare le viti su una canna principale. Taglia le radici secche dalla zolla.

Individua l'innesto sullo stelo della vite Concord trovando la parte gonfia della vite alla base dello stelo. Diffondere la zolla e scavare una buca abbastanza grande da contenere il sistema radicale. Pianta le viti tra i picchetti a una profondità tale da posizionare l'innesto sopra la superficie del terreno. Innaffia accuratamente le viti e pacciama l'area di coltivazione per trattenere l'umidità e scoraggiare le erbacce.

Proteggi i tuoi vitigni Concord in inverno aggiungendo uno strato di pacciame attorno ai loro tronchi principali. In primavera, elimina eventuali nuovi germogli che crescono dai tronchi principali. Mentre i cordoni si sviluppano, addestrali a crescere lungo il filo del traliccio.

Potare le viti ogni anno, a soli due o quattro cordoni. Potare i cordoni indietro, lasciando da 10 a 15 gemme per canna. Fertilizzare l'intera area di coltivazione ogni anno con letame ben compostato o fertilizzante commerciale, consentendo alle viti di filtrare i nutrienti secondo necessità.

Cose che ti serviranno

  • Motocoltivatore o pala
  • Rastrello
  • Fertilizzante
  • Pacciame
  • Pali da giardino
  • Filo
  • Legami di piante
  • Cesoie
,

Mancia

  • I cordoni sono le viti che si sviluppano in canne e corrono lungo i fili del traliccio. I cordoni producono speroni e gemme, dove si sviluppa la frutta.

Istruzioni Video: Agrimagnews | L’Unione Europea non vuole la coltivazione di Vitis labrusca.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento