Come piantare Noni

Come piantare Noni

In Questo Articolo:

Il noni (morinda citrifolia), o gelso indiano, è un arbusto o un piccolo albero che può crescere fino a 20 piedi. Il frutto è giallo grande e carnoso quando maturo e ha un odore pungente. Il riferimento del medico per la medicina di erbe afferma che il frutto è "immangiabile". Noni si verifica dall'India alla Polinesia orientale, ma è originaria solo del sud-est asiatico. Se vivi in ​​un clima tropicale, il noni è facile da coltivare e spesso si presenta come volontario nei giardini dove esistono altri alberi di noni.

Piantare Noni

Scarifica il seme per aiutare la germinazione tagliandolo con una lima per unghie o carta vetrata. Pianta i semi in terriccio standard mescolato con una manciata di sabbia, perlite o vermiculite per ogni vaso da vivaio da 1 gallone. Assicurati di mantenere il terreno umido e di dargli luce solare parziale ogni giorno e calore elevato: potrebbe essere necessaria una serpentina di riscaldamento per raggiungere le temperature di 100 gradi di cui noni ha bisogno per germinare.

Seleziona un'area per il tuo giovane albero: il noni non è particolare per il suolo e spesso sembra crescere dalla solida roccia lavica. Richiede pieno sole e preferisce crescere a quote tropicali inferiori, dove il clima è caldo e umido tutto l'anno. Noni non trapianterà bene in aree molto ventose, quindi se necessario provvedi a interrompere il vento.

Scava il compost e il nero di cenere vulcanica in un grande buco di semina - scava almeno il doppio della zolla del tuo giovane albero. Evita di usare il terriccio, specialmente se sai che sono presenti nematodi con nodo radicale.

Pianta alberi giovani distanti 15 piedi nell'area che hai preparato all'inizio della stagione delle piogge (cadi in molte aree dell'emisfero settentrionale). Se le piogge non si verificano regolarmente, annaffia accuratamente l'albero dopo averlo piantato e mantieni il terreno umido per i primi due mesi.

Fertilizzare il tuo albero con un fertilizzante bilanciato con un rapporto N-P-K di 14-14-14 o 16-16-16. Nutri i giovani alberi con un cibo vegetale a rilascio controllato e gli alberi maturi con fertilizzante granulare.

Cose che ti serviranno

  • Seme di Noni o albero giovane
  • Vasi da vivaio
  • Terriccio standard
  • Sabbia, perlite o vermiculite
  • Batteria di riscaldamento dell'impianto (opzionale)
  • concime
  • Cenere vulcanica nera
  • Pala
  • Fertilizzante equilibrato
,

Suggerimenti

  • Dopo aver iniziato i semi di noni, gli alberelli potrebbero richiedere da nove mesi a un anno prima che siano abbastanza grandi da trapiantare in giardino.
  • Noni ha la reputazione di essere un toccasana e come pianta medicinale ogni parte viene utilizzata: corteccia, foglie, fiori, frutta e semi.
  • Gli alberi Noni che crescono allo stato brado, ovviamente, non ricevono alcun fertilizzante. A meno che tu non stia piantando un frutteto commerciale di questi alberi, puoi cavartela senza fertilizzare il tuo albero.

Avvertenze

  • Evita di innaffiare gli alberi di noni perché questo può incoraggiare i nematodi del nodo radicale e le malattie fungine.
  • Sebbene con noni non siano state segnalate reazioni avverse, consultare sempre un medico prima di utilizzare qualsiasi rimedio a base di erbe, soprattutto in caso di gravidanza, allattamento o assunzione di farmaci prescritti.

Istruzioni Video: Pacciamatura tessuto non tessuto - tecniche e consigli - come coltivare l´orto biologico.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento