Come propagare da talee di punta

Come propagare da talee di punta

In Questo Articolo:

Usa le talee di punta per propagare un albero di agrumi.

La propagazione delle piante asessuali, chiamata anche clonazione, comporta la stimolazione di una sezione di uno stelo per formare nuove radici. Quando propaghi una pianta da un taglio di punta, prendi la sezione di punta di un ramo da una pianta sana e matura. Prendi il taglio durante la stagione di crescita quando la pianta produce fogliame abbondante. Le piante che radicano prontamente dalle talee di punta includono agrumi, croton, violette africane e gerani.

Prendi le talee dalla punta di un ramo sano che ha una corona di foglie sulla punta. Fai un taglio netto da 4 a 6 pollici sotto la punta del ramo, appena sotto un nodo fogliare. Il nodo fogliare è il luogo in cui si forma una gemma fogliare e la foglia si attacca allo stelo.

Pizzica o ritaglia tutte le foglie inferiori il più vicino possibile allo stelo. Lasciare le tre o cinque foglie in alto per consentire al taglio di assorbire l'umidità durante il processo di radicazione.

Mescola parti uguali di perlite e torba o sabbia grossolana e torba per creare un terreno leggero sterile per radicare il taglio. Evita il terreno del giardino e il compost: questi mezzi hanno microbi e batteri che causeranno il taglio del marcio prima che avvenga il radicamento.

Mescolare il mezzo di radice con acqua fino a quando è umido ma ancora friabile. Riempi una pentola da 2 pollici con la miscela sterile, umida e senza terra.

Arrotolare l'estremità tagliata della punta tagliandola con polvere di radicazione ormonale. Sebbene non sia cruciale, questo passaggio migliora le tue possibilità di successo, in particolare con piante difficili.

Posiziona il taglio nel terreno senza terreno in modo che i 2 pollici inferiori siano coperti mentre i 2 pollici superiori del taglio, insieme alle foglie rimanenti, sono esposti. Nebulizza le foglie con acqua pulita e fresca.

Guida un sottile palo di bambù alto 8 pollici nel mezzo radicale vicino al bordo della pentola. Posizionare un sacchetto di plastica trasparente capovolto sopra la parte superiore della pentola in modo che sia tenuto e lontano dal taglio dal paletto di bambù. Fissare la borsa attorno al labbro della pentola per creare un ambiente umido attorno al taglio.

Posiziona la pentola in una zona calda, lontano dalla luce solare diretta. Per la maggior parte delle piante, è ideale un intervallo di temperatura tra 65 e 75 gradi F, ma alcune piante richiedono temperature più alte o più basse per radicare con successo. In zone fredde, posizionare un tappetino riscaldante sotto la pentola in modo che la temperatura del terreno rimanga costante.

Togli il sacchetto dalla pentola ogni tre o quattro giorni per controllare il livello di umidità nella pentola. Nebulizza le foglie e la miscela senza terra con acqua per mantenere umido il taglio. La maggior parte delle talee radica in 4-6 settimane, ma alcune varietà richiedono più o meno tempo. Dai un taglio molto delicato al taglio ogni due settimane, quando si sente fermo nel terreno, si stanno formando delle radici.

Cose che ti serviranno

  • Cesoie
  • Torba
  • perlite
  • Sabbia
  • pentola
  • Sacchetto di plastica
  • Polvere per radicare ormoni (opzionale)
  • Bastone di bambù
  • Guanti
,

Mancia

  • Vedi risorse per un elenco di piante che si propagano bene dalle talee di punta.

Avvertenze

  • Indossare guanti pesanti quando si lavora con piante che hanno spine.
  • Alcune piante hanno elementi tossici nelle foglie e negli steli, indossano guanti e tengono le talee lontano da bambini e animali domestici.

Istruzioni Video: Gerani da talea.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento