Come proteggere i semi di erba

Come proteggere i semi di erba

In Questo Articolo:

I prati che sono lussureggianti e verdi fanno sempre apparire una casa più attraente e accogliente. Mentre la zolla può diventare costosa, seminare il proprio prato è meno denaro e meno lavoro. Il problema più grande è proteggere i semi di erba dopo che sono stati piantati.

Usa un rastrello sui semi dopo che sono stati piantati, rastrellando circa il 1/8 di pollice superiore del terreno. Questo aiuta a mescolare i semi di erba nel terreno.

Cospargi 1/4 di pollice di muschio di torba sopra il seme dell'erba per proteggerti dal vento e dal calore.

Innaffia il tuo prato costantemente durante il mese, a seconda del tempo. È importante mantenere costantemente umido il prato. Non innaffiare così tanto che il terreno si riempia di pozzanghere perché i semi si lavano via.

Assicurati di tenere animali e persone fuori dal prato in modo che la nuova crescita non venga distrutta. Installa una recinzione attorno al prato o un cartello o assicurati di dire alla tua famiglia e ai tuoi amici di non camminare sul terreno.

Lascia che l'erba cresca fino a circa 3-4 pollici prima di falciare. Ciò garantirà che l'erba attecchisca e sia ben radicata. Quando raggiunge questo punto, falcialo come al solito.

Cose che ti serviranno

  • Semi di erba
  • acqua
  • Torba
  • recinto
  • taglia erba
  • Rastrello

Istruzioni Video: TRUCCHI per Seminare Bene un Prato - La Falsa Semina.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento