Come potare un Calamondin

Come potare un Calamondin

In Questo Articolo:

La calamondina lime (Citrus mitis) è un ingrediente preferito nella cucina del sud-est asiatico e del Pacifico per il suo sapore piccante che sa di mandarino acido. Il frutto è piccolo, delle dimensioni di una pallina da golf e arancione quando è maturo. Sebbene sia originario delle aree tropicali ed è sensibile al gelo, molte persone lo coltivano in grandi vasi, che mantengono all'aperto in estate e si spostano all'interno durante l'inverno. Che tu coltivi un calamondino al chiuso o all'aperto, tienilo potato per facilitare la raccolta dei frutti e aiutarlo a adattarsi al suo ambiente di coltivazione.

Coltiva la tua calamondina di calce in un terreno ricco e ben drenato, in un grande contenitore con un foro di drenaggio o nel terreno in cui sarà protetto da vento forte e basse temperature.

Potare i rami superiori di per mantenerlo di dimensioni gestibili e per facilitare la raccolta dei frutti. Questo vale sia per gli alberi coltivati ​​in container che per quelli coltivati ​​all'aperto. Ogni volta che poti, taglia da ¼ a ½ pollice sopra i nodi, che sono punti da cui emergono foglie o rami laterali.

Rimuovere i rami inferiori con un tronchesino o troncarami per incoraggiare un forte tronco centrale. Continua a potare i rami inferiori e la nuova crescita che appare dopo la potatura.

Taglia i rami laterali sopra un nodo per limitare la larghezza dell'albero e definire una forma simmetrica. La nuova crescita apparirà presto, quindi potrebbe essere necessario ripetere la potatura di questo albero per mantenere la forma desiderata.

Potare qualsiasi crescita malata o masticata da insetti ogni volta che poti un calamondin. Potare i rami che si urtano l'uno contro l'altro è sempre una buona pratica ogni volta che poti un albero.

Cose che ti serviranno

  • Arancio di Calamondin
  • forbici
  • loppers
  • Scala (opzionale)
  • Guanti
,

Suggerimenti

  • Questo albero può crescere fino a 20 piedi di altezza o più, quindi se mantieni la parte superiore tagliata, ti aiuterà a mantenerlo più attivo.
  • Usa dei tronchesini da giardino regolari e affilati per i rami più piccoli e quelli grandi per i rami più spessi.
  • Taglia tutti i rami che vuoi rimuovere fino al tronco principale.
  • Ad alcune persone piace allenare i loro calamondini in una forma sferica, ma naturalmente crescono alti e stretti. Per mantenere questa forma, dovrai potare spesso.
  • Il calamondin è chiamato "calamansi" in alcuni paesi, come le Filippine.

avvertimento

  • Fai attenzione quando lavori con il tiglio calamondin perché cresce grandi spine che possono perforare facilmente la pelle se non le stai costantemente guardando. Indossa guanti e forse una copertura protettiva sulle braccia.

Istruzioni Video: POTARE IL MANDARINO E MANDARANCIO.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento