Come potare un nuovo albero da frutto

Come potare un nuovo albero da frutto

In Questo Articolo:

Gli alberi da frutto appena piantati richiedono potature per sviluppare l'impalcatura dell'albero. La modalità di potatura del giovane albero da frutto determinerà le caratteristiche di base dell'albero maturo. Gli alberi da frutto hanno bisogno di un centro aperto per consentire la circolazione della luce e dell'aria e hanno bisogno di rami forti che siano ben distanziati e inclinati lontano dal tronco. Diversi tipi di alberi da frutto si differenziano per le loro esigenze di modellamento finali e le raccomandazioni di potatura variano in diverse parti del paese, ma il quadro di base di qualsiasi albero da frutto viene sviluppato dalla potatura precoce.

Consenti a un giovane albero da frutto piantato come una frusta (un piccolo albero non ramificato) di crescere nella sua prima estate senza potatura. Dovrebbe, tuttavia, avere un taglio di testata sulla punta crescente al momento della semina. Per tagliare l'intestazione, rimuovi qualche centimetro dalla punta della frusta; questo incoraggerà la crescita delle radici. A metà estate, i rami hanno iniziato a crescere e puoi potarli per iniziare a sviluppare la struttura dell'albero. Seleziona alcuni rami ben distanziati e ritaglia il resto. L'energia dell'albero per il resto dell'estate andrà in questi rami.

Un albero da frutto di due o tre anni del vivaio dovrebbe già aver fatto questa modellatura iniziale.

Studia il giovane albero da frutto e visualizza la conformazione che vuoi che sviluppi mentre matura. Trova un capo, un arto verticale centrale e in forte crescita al centro dell'albero. Costruisci una struttura laterale di rami da esso.

Elimina i rami a bassa crescita dai giovani alberi da frutto. La prima ramificazione laterale non dovrebbe essere inferiore a 20 pollici da terra su un albero da frutto appena piantato. Mantieni i rami in equilibrio, modellando l'albero in qualche modo come un candelabro. Elimina i polloni e i germogli d'acqua; questi non produrranno frutti e indeboliranno la forza dell'albero.

Distanzia gli arti in modo uniforme attorno all'albero in modo che sia ben bilanciato. Un albero sbilanciato sarà pesante e unilaterale quando porta frutti. Questo lo rende suscettibile all'inclinazione e i rami hanno maggiori probabilità di spezzarsi o spezzarsi. Gli alberi dalla parte opposta cadono spesso in tempesta.

Lega e picchia un giovane albero da frutto se è inclinato. Usa una fascetta di gomma o una striscia di stoffa attorno al tronco e tirala delicatamente in modo che l'albero sia verticale, quindi legalo a un paletto. Fallo prima della potatura, quindi sarà più facile modellare correttamente l'albero.

Cose che ti serviranno

  • Giovani alberi da frutto
  • Tosatrici affilate
  • Secchio di candeggina / acqua, opzionale
,

Suggerimenti

  • Tieni vicino un piccolo secchio di candeggina al 10% e soluzione d'acqua mentre poti. Immergi i potatori nel secchio dopo ogni taglio per pulire le lame e aiutare a prevenire la diffusione della malattia. Ciò è particolarmente importante se stai potando nuovi alberi da frutto e quelli più vecchi che potrebbero essere infetti.
  • Durante la prima potatura dormiente dopo la prima estate del giovane albero, pota la punta del capo. Ciò indirizzerà la crescita verso i laterali e svilupperà un'abitudine di crescita centrata aperta.

Istruzioni Video: COME POTARE UN ALBERO DA FRUTTO | ORTO E GIARDINAGGIO.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento