Come potare i peperoni

Come potare i peperoni

In Questo Articolo:

Il numero di specie di pepe cresce man mano che vengono creati nuovi ibridi.

Le piante di pepe (Capsicum spp.) Sono semplici da coltivare e producono frutti in una moltitudine di forme, dimensioni, colori e sapori. Le piante nel gruppo del peperoncino (Capsicum annuum) sono resistenti nelle zone di resistenza alle piante del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 9 a 11 e possono essere coltivate in qualsiasi zona come annuali. Potare le tue pregiate piante di pepe può aiutare a forzare i loro frutti a maturare più velocemente, il che è utile alla fine della stagione di crescita. Inoltre, potare le piante può mantenerle in vita durante l'inverno per produrre cibo fatto in casa il prossimo anno.

Potatura per accelerare la maturazione

Potare le tue piante di pepe sei settimane prima della data media annuale della prima gelata della tua posizione consente loro di concentrare le loro forze sulla maturazione dei loro frutti esistenti. Taglia i rami che non hanno frutti che crescono su di loro. Rimuovi anche tutti i fiori dalle piante per impedire loro di mettere energia per produrre nuovi frutti. Se non desideri mantenere vive le tue piante durante l'inverno e i frutti non sono maturati al primo congelamento, puoi sradicarle e appendere le piante intere a testa in giù in un luogo asciutto e ben ventilato. I frutti non maturati matureranno sulle piante di pepe sradicate, secondo il sito Web di Pepper Joe.

Potatura da svernare

Tagliare le piante di pepe solo sui loro gambi o tronchi, aumenta la probabilità di sopravvivere all'inverno e fornire un altro anno di frutti. Tagliare le piante abbastanza gravemente da lasciare solo 4-6 pollici dei loro steli principali. Rimuovere i piccoli rami dagli steli principali e tagliare tutto il fogliame delle piante. Questa tecnica di potatura impedisce alle piante di spendere energia per la crescita e invece consente loro di concentrarsi sull'inverno sopravvissuto. Rimuovere le piante tagliate da terra o dai loro vasi, scuotere il terreno in eccesso dalle zampe di radice e piantarle in vasi contenenti compost fresco. Sposta le tue piante di pepe potate e rinvasate in un'area al riparo dalle temperature gelide, come all'interno di una finestra o all'interno di una serra.

Cesoie per potatura sanificanti

L'uso di cesoie da potatura disinfettate - o un paio di forbici affilate che usi come cesoie da potatura - è importante per mantenere in salute le tue piante e prevenire la trasmissione di malattie delle piante. Prima di disinfettare le lame, lavare via tutto il terreno e altri detriti dalle cesoie. Quindi immergi le cesoie o le forbici in una miscela di metà alcool e metà acqua, o una miscela che è una parte di candeggina per uso domestico e tre parti di acqua, per circa cinque minuti. Dopo aver lavato via il disinfettante e asciugato le cesoie o le forbici, sono pronti per l'uso sulle tue piante di pepe. Disinfettare lo strumento in questo modo prima e dopo ogni sessione di potatura.

Comprensione dei sigillanti per potatura

Se frequenti negozi di giardinaggio, probabilmente avrai notato sigillanti per potatura e medicazioni per piante sugli scaffali. I produttori di sigillanti per potatura sostengono che i prodotti prevengono le infezioni nelle piante e aiutano le piante a curare le loro superfici tagliate. Secondo la Washington State University, tuttavia, i sigillanti per potatura e le medicazioni per ferite non prevengono le infezioni o il marciume. Al contrario, sigillano l'umidità nelle piante e possono contribuire al decadimento o talvolta fungere da fonte di cibo per i patogeni delle piante.

Istruzioni Video: POTARE I PEPERONI.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento