Come ringiovanire l'erba ornamentale

Come ringiovanire l'erba ornamentale

In Questo Articolo:

Le erbe ornamentali richiedono poca manutenzione, ma alla fine hanno bisogno di ringiovanimento. Se la tua erba ornamentale ha un grande spazio morto al centro o l'erba si è floppata negli ultimi anni, è probabilmente il momento di dividerlo. Potresti anche rivalutare il sito in cui sta crescendo la tua pianta. Se i pennacchi di fiori (chiamati infiorescenze) sono sporadici o inesistenti, la pianta probabilmente non riceve abbastanza luce e, oltre a essere divisa, potrebbe trarre beneficio dal fatto di essere spostata del tutto.

Tagliare il fogliame dell'anno scorso prima di dividere. Per le erbe piccole, come la festuca blu (Festuca), usa le forbici da giardino o le potatrici per tagliare l'erba di qualche centimetro. Con erbe più grandi, legare la corda attorno per tenerle in posizione. Le varietà di grandi dimensioni, in particolare le varietà Miscanthus, richiedono strumenti di potatura più potenti, dai tagliasiepi a un tagliaerba o persino a una motosega. Tagliare le varietà più grandi da 6 a 8 pollici.

Sollevare le erbe più piccole con una spatola o una pala, scavando sufficientemente sotto il ciuffo in modo da non danneggiarne le radici. Le erbe più grandi di solito richiedono più muscoli. Le erbe ben consolidate potrebbero richiedere, come attesta il sito web dei vincitori provati, "una schiena forte, o tre", per sollevare le piante dal terreno. Scava sotto le radici. Usa un piede di porco, se necessario, per far fuoriuscire il gruppo.

Dopo che il grumo è stato sollevato, dividerlo in sezioni con una buona porzione di radici in ciascuna. Usa un coltello affilato per erbe più piccole. Le erbe più grandi possono essere divise con una pala o con il metodo della forcella a forcella, una tecnica di divisione che Tracy DiSabato-Aust descrive nel suo libro "The Well-Tended Perennial Garden" (Timber Press; 1998): reggere due forcelle a forcella con il forchette interbloccate. Con un solo movimento, sposta le maniglie in direzioni opposte e dividi il gruppo. Se sono necessari più muscoli, i Proven Winners suggeriscono come ultima risorsa un'ascia, una sega per cemento o persino una motosega.

Elimina le sezioni morte dalle divisioni. Per le erbe più piccole, spesso è possibile effettuare un'ulteriore divisione allentando delicatamente le radici, purché vi sia un sistema di radici sufficiente per ogni impianto.

Scava buche per le divisioni nelle aree scelte. Metti il ​​mix di piantagione nei fori, insieme al terreno esistente. Innaffia il terreno, quindi pianta le tue divisioni nella profondità in cui erano nel gruppo originale. Riempi il buco, comprimendolo leggermente mentre riempi. Innaffia la pianta.

Cose che ti serviranno

  • Forbici da giardino o potatori (piccole erbe)
  • Corda (opzionale)
  • Tagliasiepi, tagliaerba o motosega (grosse erbe)
  • Cazzuola o pala (piccoli ciuffi)
  • Piede di porco (grossi ciuffi)
  • Coltelli affilati o forchette a forcella (piccole erbe)
  • Ascia o sega per calcestruzzo (grandi erbe)
  • Piantare mix con materia organica
,

Suggerimenti

  • Secondo il sito web di Broadview Gardens, le erbe ornamentali dovrebbero essere tagliate ogni anno e a forma di tumulo, con il centro del ciuffo tagliato più in alto, per aiutare la pianta a sviluppare lo spazio morto al centro.
  • I vincitori provati suggeriscono di tagliare le erbe fresche della stagione come l'erba di piume (Calamagrostis) all'inizio della primavera. Le erbe della stagione calda come l'erba delle fontane (Pennisetum) e il miscanto dovrebbero essere tagliate a metà primavera o mentre sta arrivando una nuova crescita.
  • Per la divisione, i vincitori provati classificano le loro linee guida per le erbe nella stagione fresca e calda. Le erbe fresche della stagione dovrebbero essere divise in primavera; dividi quelli della stagione calda mentre stanno crescendo.
  • Tieni d'occhio le tue divisioni per i primi anni in termini di acqua. Una volta stabilite, le erbe ornamentali sono piuttosto resistenti alla siccità.
  • Nutri leggermente le erbe ogni primavera con un fertilizzante da giardino che non abbia troppo azoto. Non iperfertilizzare le erbe ornamentali, poiché tendono a indebolirsi con troppo azoto. Le piante affermate raramente necessitano di molta concimazione.

Avvertenze

  • Quando si taglia l'erba, indossare guanti, maniche lunghe e pantaloni, poiché le foglie possono tagliare la pelle come fa la carta e il miscanto può causare una lieve irritazione della pelle per le persone con pelle sensibile.
  • Seguire le istruzioni del produttore su qualsiasi strumento, alimentazione o manuale, utilizzato per la potatura e la divisione e considerare la sicurezza in ogni momento.
  • Piantare erbe ornamentali dove otterranno una buona circolazione dell'aria per prevenire le malattie.

Istruzioni Video: VIDEO GUIDA SOTTO SIEPE - Folénde, giardini in pietra naturale.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento