Come sigillare finitrici ad incastro

Come sigillare finitrici ad incastro

In Questo Articolo:

Le finitrici ad incastro non sono in realtà collegate tra loro. Invece, le finitrici vengono bloccate in posizione preparando prima correttamente la superficie sotto le finitrici, quindi riempiendo le giunture tra loro con sabbia per tenerle in posizione. L'ultimo passo per bloccare le finitrici è applicare più mani di sigillante. La maggior parte delle finitrici sono realizzate in mattoni o cemento. Sigilli sia le pavimentazioni in laterizio che quelle in calcestruzzo con lo stesso metodo.

Passo 1

Lavare le finitrici con un tubo da giardino.

Passo 2

Crea una soluzione di acqua e un detergente per la casa in un secchio.

Passaggio 3

Versa la soluzione sopra le finitrici e lasciala riposare per 15-20 minuti. Strofina la soluzione sulle finitrici con una spazzola o una scopa a setole rigide. Risciacquare le finitrici con un tubo.

Passaggio 4

Ispeziona le tue finitrici per eventuali macchie profonde che sono ancora visibili dopo la pulizia. Pulisci le tue finitrici con uno smacchiatore commerciale per mattoni o cemento. Puoi trovare questi prodotti nei negozi per la casa.

Passaggio 5

Ispezionare i giunti tra le finitrici per vedere se hanno la sabbia adeguata. La sabbia, che aiuta a mantenere le finitrici in posizione, dovrebbe essere all'incirca a metà altezza delle finitrici. Riempi eventuali giunti che richiedono sabbia. Metti la sabbia sui mattoni e spazzala nei giunti delle finitrici che ne hanno bisogno. La sabbia dovrebbe raggiungere metà del lato di ogni finitrice. Spazzare via eventuali detriti o sabbia con una scopa.

Passaggio 6

Usa un rullo di vernice per applicare una mano di sigillante a base acrilica sulle finitrici con tratti lunghi e lisci. Spruzzare il sigillante sulle finitrici per grandi aree con uno spruzzatore di vernice. Distribuire l'eventuale sigillante in eccesso sulle finitrici.

Passaggio 7

Lasciare asciugare il sigillante per il tempo raccomandato sull'etichetta. Aggiungi un altro strato di sigillante dopo che il primo si è asciugato.

Cose che ti serviranno

  • tubo flessibile
  • Detergente
  • acqua
  • Secchio
  • Spazzola
  • Scopa
  • Smacchiatore per mattoni (o cemento)
  • Sabbia
  • Sigillante a base acrilica
  • Rullo per dipingere
  • Spruzzatore di vernice
,

Mancia

  • Un terzo, o addirittura un quarto, strato di sigillante potrebbe essere una buona idea se hai un clima rigido nella tua zona. Applicare strati extra se si desidera anche scurire il colore delle finitrici. Le finitrici devono essere sigillate almeno una volta ogni due anni. Le articolazioni devono essere riempite di sabbia su base annuale.

Istruzioni Video: .

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento