Come dividere Clivia

Come dividere Clivia

In Questo Articolo:

I fiori di Clivia sono a forma di tromba e di colore da arancione a dorato.

Quattro specie di clivia provengono dalle rive dei boschi del Sudafrica, belle da coltivare in climi subtropicali privi di brina o come piante in vaso al coperto dove gli inverni sono troppo freddi. Con foglie verdi strappy che assomigliano a quelle di un amaryllis, il fogliame di Clivia è sempreverde. In qualsiasi momento, dall'inverno all'estate, producono un gambo che porta un mazzo di fiori da arancioni a gialli. Coltiva sempre clivie in un terreno fertile e grintoso ma umido, ben drenante in ombra parziale / screziata o luce brillante e diffusa. Mai sull'acqua, soprattutto in inverno.

Solleva il ciuffo di bulbi di clivia con una pala da giardino, facendo attenzione a non perforare il terreno troppo vicino alla base dei bulbi. Per le piante in vaso, capovolgi il vaso e ombreggia delicatamente o picchiettalo fino a quando i bulbi e la massa del terreno non scivolano via.

Evitare di tagliare o danneggiare una qualsiasi delle radici fibrose che emanano dai bulbi e spingere delicatamente e tirare i bulbi per staccarli l'uno dall'altro. Spruzzare delicatamente o inumidire la massa del bulbo con un flusso d'acqua da un tubo da giardino per lubrificare i bulbi e separarli.

Usa una lama di coltello grande per allontanare gruppi di lampadine più grandi e più densi. Cerca di ridurre il numero di radici che danneggi o recidi con il coltello mentre spingi i bulbi in parte. Valuta di indossare i guanti se la massa del bulbo è eccessivamente bagnata e scivolosa se al passaggio 2 è stata utilizzata acqua.

Se hai bisogno di ridurre ulteriormente le dimensioni del ciuffo di clivia, taglia con il coltello eventuali rami più piccoli della lampadina principale della madre. Rivestire immediatamente le ferite tagliate su tutti i bulbi con una spolverata di polvere antifungina come cannella in polvere, fiori di zolfo o ossicloruro di rame.

Ripiantare i bulbi nel loro nuovo punto o contenitore del giardino, abbinando la profondità del terreno in cui erano precedentemente in crescita. Il terreno deve essere già umido, ma non inzuppato, e ricco di sabbia, terriccio e terriccio. Non innaffiare i bulbi dopo la semina per i primi sette giorni, quindi non è incoraggiata la putrefazione su eventuali ferite da bulbo tagliate trattate con spolvero antifungino, come raccomandato dalla American Clivia Society.

Cose che ti serviranno

  • Pala da giardino
  • Tubo di irrigazione
  • Grande lama di coltello
  • Guanti aderenti in tessuto o pelle
  • Trattamento antifungino (cannella, fiori di zolfo o ossicloruro di rame)
,

Suggerimenti

  • Puoi dividere i bulbi sani di Clivia in qualsiasi momento dell'anno quando le temperature sono superiori a 55 gradi F, ma in generale le divisioni sono sempre meglio condotte all'inizio della primavera. Ciò si traduce in un più rapido recupero delle piante verso la stagione di crescita primaverile ed estiva.
  • Puoi immergere le lampadine clivia bareroot in una soluzione di Superthrive per due ore prima di ripiantare se lo desideri, secondo la American Clivia Society. Scuotere il liquido in eccesso dai bulbi e dalle radici prima di piantare nel terreno.

avvertimento

  • Nel complesso, i clivie risentono del disturbo alla radice, quindi non essere desideroso di dividere i gruppi di piante ogni anno. Consentire alle piante di crescere grandi e robuste e raggiungere un punto in cui il loro vigore o la fioritura cala o un contenitore in vaso è così pieno che una divisione è veramente giustificata.

Istruzioni Video: Rinvaso e pulizia Clivia.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento