Come addestrare alberi da frutto

Come addestrare alberi da frutto

In Questo Articolo:

L'allenamento degli alberi da frutto è una parte essenziale della crescita di un albero sano che produce il massimo rendimento. L'allenamento dell'albero non solo aiuta a sviluppare la forma e la forma, ma fornisce anche una migliore circolazione dell'aria e un sano sviluppo cellulare. Gli alberi da frutto adeguatamente addestrati godranno di una durata più lunga con un'alta resa di frutta di qualità.

Inizia il processo di formazione non appena il giovane albero da frutto è ben consolidato. Inizia il processo di allenamento all'inizio della primavera, poco prima dell'inizio della stagione di crescita dell'albero. Sviluppa un albero dritto assicurandoti che il capo centrale riposi in posizione verticale. Raddrizza i leader centrali piegati o mal indirizzati legando l'albero a un palo. Fissare saldamente il tronco sul paletto con un gioco sufficiente per consentire la crescita.

Impalcatura i rami dell'albero da frutto per promuovere una distribuzione equilibrata del peso per i frutti futuri. Taglia i rami in modo che si appoggino a 6 pollici di distanza ad intervalli bilanciati attorno all'albero. Utilizzare cesoie sterili affilate per completare questo processo. Taglia i rami in un angolo per favorire una rapida guarigione.

Sviluppa forti angoli del cavallo per l'albero da frutto durante il suo primo anno. Ispeziona i rami inferiori dell'albero per assicurarti che i rami abbiano buoni angoli di inguine. Promuovi gli angoli del cavallo che poggiano tra 45 e 90 gradi usando mollette o stuzzicadenti per allargare l'angolo. Posiziona lo spargitore sul tronco dell'albero e attaccalo al ramo per promuovere l'angolazione desiderata. Fare attenzione a non rompere o spezzare il ramo con un'angolazione eccessiva. Lasciare gli spargitori in posizione durante la stagione di crescita.

Promuovere un centro aperto per aumentare la circolazione dell'aria e la penetrazione della luce in tutto l'albero. Assottiglia i rami e gli steli all'interno dell'albero che sovraffollano i rami primari. Usa delle cesoie sterili per tagliare i rami indesiderati al capo usando un taglio angolare. Nuova crescita a pizzico all'interno del baldacchino per ridurre la crescita eccessiva.

Dirigi l'albero durante il suo secondo anno e quelli successivi. Tagli di rotta completi sui rami più alti per controllare le dimensioni dell'albero e sviluppare la forza e la rigidità del ramo. Taglia il capo circa 30 pollici sopra l'impalcatura più alta. Testa i rami laterali non ramificati di circa un quarto della lunghezza del ramo per favorire la ramificazione laterale.

Promuovere una crescita vigorosa e una produzione di frutta di qualità assottigliando il frutto dell'albero. Raccogli a mano un frutto in eccesso dall'albero prima che sia completamente sviluppato. Ridurre la frutta a un pezzo per grappolo. Assicurati che lo stelo venga rimosso insieme al frutto per reindirizzare l'energia dell'albero verso il frutto rimanente. Rimuovere eventuali frutti, foglie, steli e rami morti o morenti quando compaiono.

Cose che ti serviranno

  • Cesoie
  • Mollette
  • puntata

Istruzioni Video: Consigli su come e quando si pota l'albicocco.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento