Come trapiantare piante di aloe vera

Come trapiantare piante di aloe vera

In Questo Articolo:

Le foglie carnose verde scuro dell'aloe vera formano una pianta d'appartamento attraente che richiede poca cura. Molte persone tengono l'aloe vera in casa per curare ustioni e abrasioni. La linfa fresca e leggermente appiccicosa nelle foglie di aloe vera ha dimostrato di aiutare a guarire piccole ustioni e tagli, secondo il National Institutes for Health. Le piante mature di aloe vera producono piccoli derivati ​​noti come cuccioli o polloni. Trapiantare questi è facile.

Lasciare asciugare il terreno dell'aloe vera. Riempi il vaso da trapianto quasi completamente con il mix di invasatura e lascialo asciugare.

Allenta il terreno alla base della pianta di aloe vera con le dita. Scavare e individuare la base della ventosa di aloe vera che si desidera trapiantare. Sollevare delicatamente la pianta dal terreno. Leviga il terreno attorno alla pianta madre originale.

Fai un buco nel terreno asciutto del vaso da trapianto. Il buco dovrebbe essere abbastanza profondo da accogliere le radici del cucciolo di aloe vera. Inserire il trapianto nel foro e imballare delicatamente il terreno attorno al cucciolo.

Attendere una settimana prima di annaffiare il trapianto. Innaffia leggermente, lasciando defluire l'acqua in eccesso.

Cose che ti serviranno

  • Vasi di fiori
  • Terriccio
,

Mancia

  • Se le foglie del tuo aloe vera si avvizziscono, annaffiale per riportarlo in salute. Se le foglie ingialliscono o si abbassano, le radici della pianta sono troppo bagnate. Per evitare che marciscano, potrebbe essere necessario rimuovere la pianta dal terreno umido e rinvasare in terreno asciutto.

avvertimento

  • Tenere l'aloe vera fuori dalla portata di animali domestici e bambini. L'aloe vera cruda può avere un effetto lassativo su alcuni che la mangiano.

Istruzioni Video: Coltivare in casa l'aloe vera.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento