Cura dell'interno dell'olivo

Cura dell'interno dell'olivo

In Questo Articolo:

Gli ulivi possono prosperare in casa con cura adeguata.

L'olivo cresce lentamente e mantiene il fogliame coriaceo tutto l'anno. Gli ulivi daranno frutti quando raggiungeranno i 5 anni circa con le cure e le condizioni adeguate. Alcune varietà di olivo rimangono infruttuose; i coltivatori li mantengono come esemplari puramente ornamentali. Se vivi in ​​una zona con condizioni inadatte alla coltivazione di ulivi, puoi coltivare la tua al chiuso. Questi alberi indoor, coltivati ​​in container, necessiteranno di cure speciali in modo che ricevano abbastanza sole e umidità adeguata per rimanere sani.

Posizione e zone di impianto

Gli ulivi hanno bisogno di temperature calde durante la loro stagione di crescita e non possono sopravvivere a temperature inferiori a 10 gradi. Se vivi in ​​un'area più fredda della zona 8 sulla mappa della zona di robustezza della pianta, puoi posizionare l'albero all'aperto in estate, ma dovrai portarlo all'interno per l'inverno. Il tuo ulivo avrà bisogno di una finestra soleggiata, esposta a sud, dove riceverà almeno sei ore di sole diretto ogni giorno. Per evitare danni al fogliame dell'albero, posizionalo lontano da fonti di calore. Tieni almeno 4 a 5 pollici dalla finestra; il vetro può intensificare la luce del sole e bruciare le foglie.

irrigazione

Gli ulivi non prosperano in condizioni inzuppate. Attendere fino a quando il mix di impregnazione si sente asciutto di un pollice prima di annaffiare. Innaffia il tuo ulivo fino a quando il terreno è umido ma non inzuppato. L'albero richiederà meno acqua durante i mesi invernali quando la sua crescita rallenta, ma dovrai comunque controllarlo regolarmente per evitare che la miscela si asciughi completamente.

fertilizzante

Durante la fase di crescita lenta in autunno e in inverno, concimare il tuo ulivo mensilmente con un fertilizzante bilanciato per piante d'appartamento, come 20-20-20. Durante la crescita attiva in primavera e in estate, puoi concimare ogni due settimane o dare al tuo albero un fertilizzante a rilascio temporizzato.

Impollinazione

Gli olivi sono generalmente autofertili, il che significa che non hanno bisogno di un albero maschio e femmina per produrre frutti, ma tendono a produrre raccolti più grandi se riescono a impollinare con un altro albero. Se acquisti due ulivi per l'impollinazione incrociata, assicurati di sceglierne due della stessa varietà o due varietà che fioriscono contemporaneamente.

Potatura

Ogni ramo sul tuo ulivo dovrebbe rimanere lungo almeno 6 pollici; altrimenti, puoi potare l'albero nella forma che preferisci. Assottiglia il tuo giovane albero a tre o quattro rami principali e aggancia le punte dei rami all'inizio della primavera per incoraggiare una forma cespugliosa. I tagli di potatura dovrebbero essere circa un pollice sopra il punto in cui una coppia di foglie si attacca allo stelo.

Assistenza stagionale

Se scegli di spostare il tuo albero all'esterno durante l'estate, attendi fino a quando tutte le possibilità di gelo sono passate nella tua zona. Il tuo ulivo dovrà abituarsi gradualmente alle condizioni esterne; puoi farlo posizionandolo all'esterno per brevi periodi e prolungando questi periodi nel corso di una settimana. In autunno prima del primo gelo nella tua zona, inverti il ​​processo per acclimatare il tuo albero alle condizioni interne. Gli ulivi beneficiano di un palcoscenico dormiente in inverno e faranno il meglio in una stanza fresca con una finestra esposta a sud o ovest.

parassiti

Gli insetti di scala dal corpo morbido a volte attaccano gli ulivi. Questi insetti hanno piccoli corpi giallo-marroni e si attaccano allo stelo della pianta per succhiarne la linfa. Puoi trattare un'infestazione su scala con sapone insetticida o altri prodotti insetticidi etichettati per l'uso in interni. Per le piccole infestazioni, puoi anche tamponare i singoli insetti con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool; questo metodo potrebbe non essere efficace per grandi infestazioni o per eliminare completamente i parassiti.

Istruzioni Video: ROGNA DELL'OLIVO.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento