Informazioni sulle piante acquatiche di stagno di menta

Informazioni sulle piante acquatiche di stagno di menta

In Questo Articolo:

I fiori di lavanda della menta acquatica attirano api e farfalle.

La menta acquatica, o Mentha aquatica, è un'aggiunta sottile alla maggior parte degli stagni o dei giardini acquatici. I fiori di lavanda sono attraenti per gli insetti impollinatori come api e farfalle, e il fogliame è un cibo ripugnante per i cervi; quindi, la menta d'acqua è una caratteristica resistente, a crescita rapida, facile da mantenere e aromatica di cui godono la maggior parte dei giardinieri d'acqua.

origini

La menta d'acqua ha foglie verdi oblunghe e frastagliate.

La zecca d'acqua è originaria delle zone umide dell'Europa, del sud-est asiatico e dell'Africa nord-occidentale. Ora si trova in crescita naturale sia sulla costa orientale che su quella occidentale dell'America e su porzioni della valle del fiume Mississippi. Mentha aquatica è il nome latino della zecca acquatica e prende il nome dalla ninfa greca Menthe.

Nel corso della storia, Ade, il dio degli inferi, si innamorò di Menthe. Dopo averla inseguita fu catturato da sua moglie Persefone, che trasformò Menthe in una minuscola pianta di menta in modo che potesse essere calpestata facilmente.

caratteristiche

Foglie oblunghe con bordi frastagliati e fiori viola che sbocciano da luglio a ottobre sono alcune delle caratteristiche che identificano la zecca acquatica. La caratteristica più notevole, tuttavia, è la meravigliosa fragranza emessa dalle foglie che rendono questa pianta desiderata da molti proprietari di laghetti. Mentha aquatica è resistente alla zona 6 ma tollera un gelo leggero.

Crescita

Come pianta che si riproduce attraverso una complessa rete di piccoli rizomi sotterranei, la menta d'acqua fiorisce in una varietà di condizioni di crescita. Dalla piena luce solare all'ombra parziale; terreni acidi sabbiosi da alcalini a argillosi; e livelli di acqua umida parzialmente immersi nell'acqua, Mentha aquatica è una pianta abbastanza facile da coltivare in qualsiasi stagno o giardino d'acqua.

usi

Il fogliame della menta acquatica viene utilizzato per preparare i tè.

Le foglie profumate di menta acquatica vengono utilizzate come erba per una varietà di scopi tra cui: gargarismi per il collutorio, oli essenziali e un repellente per topi e mosche. Forse l'uso più comune per il fogliame di Mentha aquatica è una tisana che viene utilizzata per trattare mal di testa e disturbi digestivi. Grandi dosaggi di questa pianta possono essere tossici, quindi fai attenzione quando consumi acqua alla menta.

Propagazione

Essendo una pianta molto rustica con prolifiche tendenze alla crescita, la propagazione di Mentha aquatica è un compito abbastanza facile. Il miglior metodo di propagazione è la semplice divisione. Usando cesoie pulite, tagliare il fogliame a circa 4 pollici e dividere le radici in sezioni.

Ripiantare le divisioni in vasi separati per ricrescere. Seminare e trapiantare piantine mature è un altro metodo per propagare la zecca d'acqua. Entrambi i metodi dovrebbero essere eseguiti all'inizio della primavera per le migliori possibilità di coltivazione di successo.

Istruzioni Video: porre a dimora le piante acquatiche.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento