Fiori Di Iris

Fiori Di Iris

In Questo Articolo:

Le iridi sono disponibili in vari tipi e colori.

Come piantare l'iride d'acqua

Le iris d'acqua non vengono effettivamente coltivate in acqua, ma accanto ad essa. Sono più simili alle piante da palude che alle piante acquatiche perché, sebbene possano maneggiare qualche centimetro d'acqua, preferiscono il terreno bagnato da immergere. Le iris d'acqua sono un'aggiunta adorabile al lato di qualsiasi stagno o fossa di drenaggio. Vengono in molti colori e varietà, alcuni resistenti fino alla zona 4. Piantare iris d'acqua è semplice perché crescono facilmente.

Scegli una varietà di iris d'acqua che sopravviverà nel tuo clima. Se vivi in ​​una zona fredda, scegli una varietà abbastanza resistente per i tuoi inverni.

Scegli un posto per le tue iris d'acqua. Tutte le iridi d'acqua necessitano di terreno costantemente umido e pieno o parziale di sole.

Riempi una pentola piatta e più larga di quanto sia alta con terreno argilloso leggermente acido o terriccio acquatico. Non utilizzare terriccio normale, perché è troppo leggero e galleggerà via.

Scava una buca profonda da 2 a 3 pollici e posiziona un rizoma di iris d'acqua nel foro. Copri il rizoma in modo che sia appena visibile sopra il terreno.

Posiziona i ciottoli sulla parte superiore del terreno in modo che non galleggi via con l'acqua.

Immergi la pentola nel punto in cui l'acqua copre i bordi della pentola e può fluire dentro e fuori. I tuoi germogli di iris d'acqua dovrebbero essere appena sopra il livello dell'acqua.

Come piantare bulbi di iris olandesi

Trova un posto soleggiato per le tue iridi dove riceveranno la luce solare diretta almeno sei ore al giorno.

Assicurati che il posto abbia un terreno ben drenato. Per verificare ciò, immergere completamente il terreno e tempo quanto tempo impiega l'acqua a drenare. Se le pozzanghere sono in piedi cinque ore dopo aver innaffiato, dovresti scegliere un punto diverso o modificare il terreno con il compost.

Scava a fondo il letto di fiori, a una profondità di 4 o 5 pollici. Se è necessario modificare il terreno, mescolare abbastanza compost per aumentare il livello del terreno da 2 a 3 pollici più in alto rispetto a prima.

Scava singoli fori per ogni lampadina iris olandese, profonda 4 pollici e 3 pollici a parte.

Metti ogni lampadina nel suo foro, con il lato rivolto verso l'alto.

Copri ogni lampadina con 4 pollici di terreno.

Innaffia i bulbi fino a quando il terreno non è impregnato.

Controlla le tue iridi ogni tre o quattro giorni per vedere se hanno bisogno di più acqua. Infila le dita nel terreno per vedere se è ancora umido. Se si sta asciugando, innaffia i bulbi fino a quando il terreno è impregnato.

Informazioni sulle lampadine iris olandesi

Descrizione

Le sottili foglie a forma di lancia di iris olandesi sono alte da 20 a 24 pollici. I fiori sono sfumature di viola, bianco o giallo. Alcuni fiori sono bicolori.

Posizionamento

Le iris olandesi possono essere coltivate in un'aiuola o in una piantagione di massa. Se lasciati indisturbati, si moltiplicheranno e colonizzeranno l'area in cui crescono. Le iris olandesi possono anche essere coltivate in contenitori.

Uso commerciale

Le iris olandesi vengono coltivate come fiori recisi a causa dei lunghi steli dritti che trattengono i fiori. Non dovrebbero essere disposti in un vaso con narcisi o narcisi a causa di un'interazione chimica tra le piante.

Cultura

I bulbi di iris olandesi dovrebbero essere piantati in autunno in terreno ben drenato in pieno sole. I fori per le lampadine devono essere profondi 6 pollici e distanti tra 4 e 6 pollici. Sono resistenti nelle zone da 5 a 8.

varietà

Sebbene esistano numerose combinazioni di colori di iris olandesi, alcune varietà eccezionalmente belle sono il "Tiger's Eye" nero-violaceo, il "Saturnus" bianco e giallo crema e il "Imperator" blu intenso.

Fatti divertenti

Iris, la parola greca per arcobaleno, si riferisce ai molti colori dei fiori. Il fleur-de-lis (Fiore di Louis) è un'iride stilizzata. È stato il simbolo della Francia dal VI secolo d.C.

Come prendersi cura delle iridi

Scegli un sito con pieno sole o che riceva la luce solare diretta almeno otto ore al giorno.

Pianta rizomi di iris profondi 2 pollici nel terreno sabbioso; nel terreno di medio impasto, collocare rizomi appena sotto la superficie del suolo. Nel terreno argilloso, pianta i rizomi dell'iride in modo che le loro cime siano uniformi con la superficie del terreno.

Innaffi l'iride in primavera prima che fioriscano per mantenere il terreno umido ma non bagnato.

Tirare le erbacce a mano e altra vegetazione indesiderabile che cresce vicino all'iride. Allenta con cura il terreno intorno alle radici con un artiglio da giardino. Rimuovi i fiori sbiaditi poco dopo aver finito di fiorire.

Fertilizzare immediatamente dopo che le piante hanno finito di fiorire. Spargere circa 1/2 tazza di fertilizzante 5-10-5 per ogni sei piante di iris. L'iride sana con fogliame ricco e verde potrebbe non aver bisogno di fertilizzanti supplementari ogni anno.

Taglia le foglie a circa 6-8 pollici da terra all'inizio dell'autunno. Tagliare il gambo del fiore vicino al livello del suolo dopo il primo gelo duro.

L'iride del pacciame è il primo inverno dopo la semina per proteggere le radici appena piantate dalle temperature invernali fluttuanti. Usa la paglia o il fieno e metti giù uno strato da 3 a 4 pollici dopo che il terreno si congela nel tardo autunno. Nelle fredde aree settentrionali, l'iride molto probabilmente richiederà un pacciame invernale protettivo ogni anno per proteggere i rizomi poco profondi dai danni.

Come piantare semi di iris

Raccogli i semi, che normalmente non sono disponibili per l'acquisto. Devi raccogliere i baccelli dalle iridi dopo che sono diventati paffuti in primavera.

Rimuovi i semi dai loro baccelli e immergili in acqua calda per 24 ore.

Semina i semi in un vassoio da semina piatto in terriccio umido per tutti gli usi, appena sotto la superficie. Metti il ​​vassoio in un sacchetto di plastica nero e mettilo in frigorifero per 3 settimane.

Scava una buca all'aperto in un'area ombreggiata ed abbastanza grande da poter posizionare il vassoio all'interno. Spostare il vassoio da semina all'aperto e inserirlo nel foro. Copri il vassoio con il vetro.

Mantieni il terreno umido e attendi che le iridi crescano. Potrebbero essere necessari fino a 18 mesi per la germinazione dei semi. Non trapiantare le iridi nel tuo giardino fino a quando non sono cresciute per almeno 2 anni (dopo la germinazione).

Suggerimenti per dissotterrare le iridi

Come potare le piante di iris

Raccogli i fiori di iris appena i boccioli iniziano ad aprirsi fino al picco di fioritura aperta per l'uso in casa come fiori recisi. Taglia il gambo del fiore sulla corona della pianta e immergiti immediatamente in acqua fresca e chiara.

Consenti ai fiori spesi di rimanere indisturbati sulla pianta per trasformarsi in teste di semi in autunno. Taglia le teste dei semi alla base all'inizio della primavera per far posto a una nuova crescita. Prevenire la formazione di teste di semi stordendo i fiori dell'iride che sbiadiscono tagliando lo stelo sulla corona della pianta e tirando lo stelo dal ciuffo.

Abbatti il ​​fogliame superiore della pianta dell'iride morta in inverno o all'inizio della primavera per far posto a una nuova crescita verde.

Elimina le foglie di iris per controllare la forma e le dimensioni del gruppo di piante, se necessario all'inizio dell'autunno dopo la fioritura.

Fertilizzante fatto in casa per iris barbuto

Combina fertilizzante per pesci in polvere, alghe, sali di Epsom, melassa e acqua in un secchio. Il fertilizzante per pesci contiene tutti i nutrienti di cui i fiori hanno bisogno. L'alga fornisce potassio extra per le fioriture dei fiori e la melassa fornisce zucchero per il cibo insieme a ferro e minerali.

Mescolare con un bastoncino mescolando fino a quando ben miscelato.

Versare il composto nell'annaffiatoio.

Aspetta fino a sera per innaffiare le iridi. Le miscele di nutrienti versate sulle piante nel caldo del giorno possono bruciare le piante.

L'acqua irida fino a quando il terreno è saturo. Due quarti di fertilizzante annaffieranno un letto di iris largo 3 piedi e lungo 6 piedi.

Fertilizzare le iridi appena prima della fioritura e di nuovo a metà del ciclo di fioritura. Interrompere dopo la fioritura.

Fatti sull'iride viola

varietà

Le varietà comuni di iris viola includono la Variegata di colore lilla, chiamata anche iris dalmata, e il viola-nero Before the Storm, un profumato fiore di mezza stagione. Altri viola popolari includono il Dusky Challenger e il Purple Sensation.

tipi

Le iridi viola sono classificate come iris bulbose o rizome. Le iridi bulbose di solito producono fiori più piccoli delle iris rizoma.

Cultura

Le iridi viola sono ampiamente adattabili e crescono bene in luoghi soleggiati con terreno umido e ben drenato. Generalmente prosperano nelle zone USDA da 3 a 10.

Caratteristiche

Le iridi viola variano in altezza da un minimo di 8 pollici a un massimo di 5 piedi. La maggior parte delle varietà di iris fiorisce per due o tre settimane tra la fine della primavera e l'inizio dell'estate.

usi

Le iridi viola sono comunemente utilizzate per i bordi nei giardini perenni e come piante da contenitore. Le iris sono spesso usate come fiori recisi in composizioni da tavola colorate.

Fatti divertenti

L'iride viola è il fiore di stato del Tennessee. Il fiore di iris prende il nome dalla dea greca dell'arcobaleno.

Come raccogliere sementi di iris

I semi delle varietà di iris ibride non crescono fedeli alla pianta madre.

Lascia che i seedpod maturino sugli steli non tagliati delle piante di iris esistenti. I baccelli in genere raggiungono la maturità da metà a fine estate. I baccelli sono pronti per il raccolto quando diventano parzialmente marroni, iniziano a spaccarsi in alto e si sentono leggermente asciutti al tatto.

Posiziona un sacchetto di carta o di plastica sopra il seedpod e legalo con una cravatta o uno spago da cucina qualche giorno o immediatamente prima di rimuovere i baccelli maturi dalla pianta dell'iride.

Taglia i baccelli coperti e diversi centimetri di gambo dalla pianta.

Slega i sacchetti e scarica i baccelli dei semi e tutti i semi sciolti in una grande ciotola.

Rompi i seedpods e usa delicatamente le unghie o una forchetta per raschiare i semi maturi dal materiale spugnoso all'interno. I semi maturi dovrebbero essere lucidi e marrone scuro.

Metti i semi puliti in un piatto da torta o in un vassoio e posizionali in un luogo fresco e asciutto senza luce solare per asciugarli per almeno 5-7 giorni.

Conservare i semi secchi in una busta o un barattolo di vetro ermetico ed etichettare con la data e tutte le informazioni ibride.

Quali sono le istruzioni di impianto per l'iride?

Seleziona un luogo ben drenato che riceva almeno sei ore di pieno sole al giorno. Pianta le tue iris da agosto a settembre in modo che siano pronte a fiorire in primavera.

Prepara il terreno prima di piantare i bulbi. Usa una barra del timone per abbassare 12 pollici nel terreno. Mescola 2-3 cm di torba, corteccia o terriccio nel terreno.

Scavare un buco profondo 4 cm e largo abbastanza da consentire l'inserimento della lampadina. Le lampadine devono essere posizionate a una distanza di circa 8-16 pollici per consentire la diffusione.

Posizionare il bulbo di iris nel foro e coprire con terreno nativo. La parte superiore del bulbo dovrebbe essere appena sotto la superficie del suolo. Pianta con la punta del bulbo rivolta verso l'alto.

Innaffiare con 2-3 acqua immediatamente dopo la semina. Innaffi con 1 a 2 pollici di acqua in primavera durante il periodo di fioritura. Non innaffiare mentre le piante sono inattive.

Come posso ottenere semi dalle piante di iris?

Lascia fiori appassenti sulle piante in modo che l'iride possa sviluppare baccelli. Evita di tagliare o tagliare i fiori della pianta di iris come normalmente incoraggeresti a produrre di più.

Aspetta che i baccelli si gonfino e maturino nel corso dell'estate. Non toccare, colpire o colpire i baccelli in maturazione.

Raccogli i baccelli del seme dell'iride quando si avvizziscono e diventano di un marrone scuro. Il baccello è pronto per essere raccolto quando si sente duro al tatto e scoppietta facilmente quando viene premuto. Usa un paio di forbici affilate per tagliare il baccello dalla pianta dell'iride.

Apri il contenitore per semi sopra un contenitore. Troverai diversi piccoli semi all'interno. Rimuovi i semi marroni lucidi. I semi neri o bianchi sono quelli che non si sono formati correttamente e dovrebbero essere scartati.

Come potare un'iride barbuta

Rimuovi i fiori non appena finiscono di fiorire. Pizzica i fiori spesi dietro il capolino e scartali.

Rimuovere l'intero gambo dei fiori una volta che tutti i boccioli si sono aperti e hanno completato la fioritura. Taglia il gambo alla base dove emerge dal fogliame, usando un paio di cesoie affilate.

Rimuovere le foglie danneggiate o malate durante la stagione estiva. Tagliare le foglie a livello del suolo. Rimuovi solo le foglie strappate, quelle che presentano scolorimenti o altri segni di malattia e quelle che ingialliscono e si seccano.

Taglia il fogliame rimanente a terra in autunno dopo che si ingiallisce e muore naturalmente. La morte di solito si verifica dopo il primo gelo.

Quando separare le lampadine a iride

Il momento migliore per separare i bulbi di iris è la fine dell'estate o l'inizio dell'autunno, dopo la fioritura. Questo dovrebbe essere fatto almeno ogni 3-5 anni.

Come concimare l'iride barbuta

L'iride barbuta fiorisce meglio se fornita con alcuni nutrienti.

Applicare da 1 a 2 libbre. di un fertilizzante per uso generale 5-10-10 per ogni 100 piedi quadrati di letto di iris prima della semina. Lavorare il fertilizzante nella parte superiore da 6 a 8 pollici di terreno una settimana prima di piantare.

Fertilizzare una volta che i fiori si aprono la prima estate dopo aver piantato con 1 libbra di 5-10-10 fertilizzante ogni 100 piedi quadrati. Lavorare il fertilizzante nella parte superiore da 3 a 4 pollici di terreno attorno al perimetro della pianta, facendo attenzione a non mettere il fertilizzante a contatto con le radici o il fogliame.

Innaffia accuratamente l'iride dopo la fecondazione, inumidendo i primi 6 pollici di terreno. L'irrigazione immediata lava il fertilizzante nella zona della radice dell'iride.

Nutri l'iride consolidata una volta all'anno, in primavera quando inizia la nuova crescita o in estate dopo la fioritura delle piante. Applicare 1 libbra di 5-10-10 fertilizzante ogni 100 piedi quadrati, avendo cura di tenere il fertilizzante lontano dalle radici della pianta.

Per quanto tempo posso conservare le lampadine a iris?

Conservare i bulbi di iris per un massimo di tre mesi in un'area fresca e asciutta. Alcuni potrebbero sopravvivere allo stoccaggio invernale, ma la crescita e la fioritura saranno inibite.

Le lampadine di Iris possono fiorire in un centrotavola di vetro senza terreno?

I bulbi di iris vengono facilmente forzati in contenitori di vetro.

I bulbi di iris possono essere forzati all'interno a fiorire in un centrotavola di vetro senza terra. Immergi la lampadina dell'iride in alcuni ciottoli o biglie di vetro posizionati in un contenitore di vetro. Versare abbastanza acqua nel contenitore in modo che l'acqua tocchi appena la piastra della radice sul fondo del bulbo. Non immergere la lampadina in acqua.

Come coltivare l'iride barbuta

Scegli un posto in giardino che riceva almeno 6 ore di pieno sole al giorno e abbia un buon drenaggio. Preparare il letto del giardino aggiungendo fertilizzanti a basso contenuto di azoto e materiale organico e mescolando accuratamente nel terreno. Assicurati che il terreno perda e non si compatta facilmente.

Scava buche poco profonde quanto basta per il rizoma. Ogni foro dovrebbe essere di 18 pollici di distanza. Le varietà più piccole dovrebbero essere distanti 10 pollici. Dovrebbero essere piantati non più di 3 pollici nel terreno con le corone rivolte verso l'alto. Coprili liberamente con il terreno.

L'irrigazione moderata è necessaria per mantenere umido il terreno. Al termine delle fioriture, tagliare il fogliame appena sopra il terreno. In autunno posizionare pacciame sulle piante per proteggerle dal gelo.

I bulbi di iris possono essere piantati in primavera?

varietà

Con oltre 200 varietà di iris disponibili, almeno una è adatta a quasi tutti i cortili o giardini. Dal momento che hanno tutti gli stessi bisogni di base, la preferenza personale è tutto ciò che conta.

Condizioni di impianto

L'iride richiede terreno ben drenato, pieno sole e un luogo che sarà indisturbato.

Lasso di tempo

L'autunno è il momento migliore per piantare nuovi rizomi o bulbi, tuttavia le piante consolidate dovrebbero essere divise e ripiantate tra due e otto settimane dopo aver finito di fiorire. I bulbi di iris possono essere piantati in primavera, tuttavia probabilmente non fioriranno nello stesso anno.

Geografia

Le iridi si trovano in ogni stato, poiché le diverse varietà sono resistenti in diverse zone.

Come piantare

I rizomi di iris devono essere piantati in modo superficiale con la cima o solo seppellita o mostrando leggermente attraverso il terreno. Le varietà di iris a bulbo dovrebbero essere sepolte completamente come qualsiasi altra lampadina.

Istruzioni Video: Origami: fiore di iris (facile).

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento