Alstroemeria è velenosa per i gatti?

Alstroemeria è velenosa per i gatti?

In Questo Articolo:

I fiori di Alstroemeria sbocciano in vari colori.

I fiori luminosi sono l'attrazione principale delle piante di alstroemeria. Queste piante perenni resistenti hanno fiori che ricordano i gigli, aggiungendo interesse e contrasto visivo ai giardini. Originarie del Brasile e del Cile, queste piante sono coltivate in tutto il mondo e appaiono in composizioni di fiori recisi. Nonostante il loro aspetto piacevole, le piante di alstroemeria possiedono tossine che sono velenose per i gatti.

Identificazione

Le piante di Alstroemeria hanno portinnesti di rizoma con germogli che crescono direttamente da terra. Le foglie vengono ricupinate, attorcigliandole delicatamente in modo che la superficie inferiore della foglia appaia la parte superiore. I fiori crescono in ombrelle sopra i germogli e appaiono in una varietà di colori, tra cui bianchi, gialli, rossi e viola.

Tossicità

"Il libro di testo clinico per i tecnici veterinari" identifica le piante di alstroemeria come leggermente velenose per i gatti. La tossina attiva è il tulipalin.

Sintomi

I principali sintomi di avvelenamento da tulipano felino sono disturbi gastrointestinali, tra cui diarrea e vomito, un fatto supportato dall'American Society for the Prevention of Cruelty to Animals. La tossina può anche causare irritazione cutanea da contatto occasionale.

avvertimento

Se sospetti che il tuo gatto soffra di effetti avversi dal mangiare una pianta di alstroemeria, cerca immediatamente cure veterinarie.

Istruzioni Video: .

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento