Piante e gatti di giada

Piante e gatti di giada

In Questo Articolo:

Le piante di giada sono tossiche per i gatti.

Le piante di giada (specie Crassula) si aggiungono a bassa manutenzione al giardino di casa con la loro facilità di crescita. Tuttavia, per il giardiniere domestico con i gatti, la pianta di giada rappresenta un pericolo per i tuoi animali domestici. Acquisisci familiarità con il potenziale danno che la giada può causare al tuo gatto e fai attenzione a proteggere i tuoi animali.

Identificazione della giada

La pianta di giada è una pianta succulenta e robusta che mostra foglie "carnose" blu-grigie o verde intenso che a volte sono colorate con bordi rossi, secondo l'estensione della Clemson University. Le piante di giada producono fiori a grappolo in rosa o bianco insieme a rami simili ad alberi. Queste piante grasse raggiungono un'altezza fino a 5 piedi.

Attrazione per gatti

I gatti sono animali naturalmente curiosi che masticano qualsiasi tipo di pianta, comprese le piante di giada, per una serie di motivi. I gatti che hanno problemi di stomaco istintivamente masticano erba o altre parti di piante come un comportamento calmante. Inoltre, i gatti annoiati o affamati cercano intrattenimento e cibo quando non vengono forniti. Fornisci ai tuoi gatti le poppate regolari di cui hanno bisogno, oltre a una varietĂ  di giocattoli per tenerli occupati e lontani dalle tue piante di giada. Per evitare l'attrazione per le tue piante di giada, considera l'acquisto di un repellente che allontana gli animali domestici dalle piante con un odore sgradevole, secondo l'Arizona Cooperative Extension. Per un rimedio casalingo, un'opzione naturale maleodorante include lo sfregamento della cipolla cruda sulle aree intorno alla pianta.

TossicitĂ  per gatti

Le piante di giada sono tossiche per cani e gatti, secondo l'American Society for the Prevention of Cruelty to Animals. Se ingeriti, i sintomi includono disagio gastrointestinale come vomito, atassia o mancanza di coordinazione corporea, depressione o abbassamento della frequenza cardiaca. Tieni questa pianta lontano da gatti e altri animali domestici per evitare l'ingestione accidentale.

Cosa fare

Se sai che il tuo gatto ha ingerito parte di una pianta di giada, induci il vomito il piÚ rapidamente possibile per impedire al corpo di assorbire le tossine, secondo il veterinario Dr. Arnold Plotnick. Somministrare sciroppo di ipecac o acqua ossigenata al gatto; il dosaggio corretto è di un cucchiaino ogni 5 libbre. del peso corporeo del gatto. Se decidi di visitare un veterinario o una clinica per animali d'emergenza e la pianta di giada è accessibile, porta con te una parte della pianta nel caso in cui il medico abbia bisogno di un campione della tossina.

Chi può aiutare

Se il tuo gatto mostra sintomi correlati all'ingestione di piante di giada, agisci immediatamente. Contatta un centro antiveleni locale o il Centro antiveleni per animali ASPCA al numero di telefono telefonico 888-426-4435 dove l'assistenza è disponibile tutto il giorno, sette giorni alla settimana, tutto l'anno, secondo l'American Society for the Prevention of Cruelty Animali. A partire dal 2010, ti potrebbe essere richiesto di pagare una commissione di consulenza di $ 65, quindi tieni a portata di mano la tua carta di credito.

Istruzioni Video: Questa pianta in vostra tua attrae il denaro come una CALAMITA - Incredibile.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento