Specie di alberi giapponesi

Specie di alberi giapponesi

In Questo Articolo:

Le ciliegie giapponesi sono simboliche sia degli ideali buddisti che shintoisti.

Le specie di alberi giapponesi sono spesso utilizzate come alberi ornamentali che aggiungono colore, forma e consistenza a giardini e paesaggi. Le specie di alberi giapponesi possono variare da nani alti meno di 6 piedi ad alberi di dimensioni normali che possono raggiungere 25 piedi o più. L'albero giusto per il tuo paesaggio dipenderà dal tuo clima, spazio e desiderio di contenuto simbolico del paesaggio.

Geografia

Gli alberi giapponesi sono alberi nativi o strettamente associati alle isole che compongono il Giappone. Tuttavia, molti alberi chiamati giapponesi sono anche nativi di parti della Corea e della Cina a causa del clima simile. Ad esempio, le ciliegie giapponesi fanno parte dei festival dei fiori di ciliegio da Guangzhou, in Cina a Jinhae, in Corea e in molte parti del Giappone.

tipi

Le specie di alberi giapponesi includono Aceri o aceri e Prunus, che includono ciliegie ornamentali, prugne, albicocche e mandorli. Una varietà di fioritura di ciliegio giapponese è Prunus serrulata. Può crescere fino a 15-25 piedi di altezza e larghezza. Un altro è Prunus subhirtella, che può raggiungere i 40 piedi di altezza. L'Acer palmatum è una specie di acero originaria del Giappone. Può raggiungere 25 piedi di altezza e 25 piedi di larghezza.

Significato

Molti alberi in Giappone hanno un significato simbolico. I ciliegi e i loro fiori simboleggiano il concetto buddista della breve natura transitoria della vita. Ideali tradizionali giapponesi di semplicità e purezza si trovano anche nei fiori semplici e colorati. Fioriture rosse più profonde simboleggiano il sangue versato dai guerrieri. Sebbene non siano direttamente simbolici, gli aceri giapponesi sono spesso usati nei bonsai come parte dell'ideale Zen di potatura di tutto ciò che non è necessario per sopravvivere.

fraintendimenti

A parte l'idea sbagliata che gli alberi giapponesi siano originari del Giappone, altre idee sbagliate comuni includono dove cresceranno gli alberi e quanta cura necessitano. Gli aceri giapponesi, le ciliegie e le prugne giapponesi cresceranno in diverse zone climatiche. A seconda della varietà, gli aceri giapponesi possono crescere bene nelle Zone di rusticità del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) da 4 a 9. Le ciliegie, a seconda della varietà, possono crescere bene nelle Zone di rusticità dell'USDA da 3 a 10.

considerazioni

La più grande considerazione quando si coltiva una specie di albero originaria del Giappone è il clima. Alcune varietà non sopravviveranno a temperature molto fredde. Se vivi in ​​una parte più fredda degli Stati Uniti, come USDA Hardiness Zones da 3 a 5, assicurati di selezionare una varietà nota per l'inverno nella tua zona. La stessa regola si applica agli aceri giapponesi. In alcuni casi, tuttavia, un acero o una ciliegia giapponese possono essere innestati su un ceppo di radice più duro.

Istruzioni Video: tutte le specie di piante giapponesi.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento