Jasminum Grandiflorum Care

Jasminum Grandiflorum Care

In Questo Articolo:

Jasminum grandiflorum (sinonimo Jasminum officinale f. Affine), una specie di gelsomino, ha nomi comuni come gelsomino spagnolo, gelsomino estivo e gelsomino del poeta. Originaria dell'Asia centrale, questa vite rampicante da decidua a parzialmente sempreverde cresce da 15 a 25 piedi di altezza. I volantini a punta sulle foglie verdi formano un attraente foglio per i fiori di diametro 1,5 pollici che sono profumati e bianchi con bordi di petali rosa. Coltivalo all'aperto dove gli inverni sono miti, nelle zone di robustezza del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti 7b e più calde.

Luce

Se piantato in un grande contenitore o nel terreno all'aperto, fornisce un'esposizione parziale o totale al gelsomino del poeta, il che significa non meno di sei ore di sole diretto al giorno. Nei caldi climi estivi o dove l'aria è arida, offri un po 'di ombra nella parte più calda del pomeriggio per ottenere il fogliame più bello. Se coltivato indoor come pianta d'appartamento, il gelsomino del poeta ha bisogno di quanta più luce solare diretta attraverso le finestre.

acqua

Dalla primavera alla fine dell'estate, quando la vite cresce e fiorisce attivamente, innaffia il terreno liberamente. Il terreno deve essere umido e ben drenante, mai asciutto o inzuppato / bagnato. Tocca la superficie del terreno e fino a una profondità di 1/2 pollice con la punta del dito per determinare se il terreno è leggermente asciutto. Se lo è, dovresti aggiungere da 1 a 2 pollici di acqua. Irrigare per integrare le precipitazioni naturali. Da metà autunno all'inverno, ridurre l'irrigazione per prevenire la putrefazione delle radici o altri problemi fungini. Consentire al terreno di diventare leggermente più asciutto tra le annaffiature, aggiungendo non più di 1 pollice di acqua.

Fertilizzante

Fertilizzare Jasminum grandiflorum solo in primavera ed estate quando la pianta sta attivamente crescendo. Le piante coltivate in contenitore possono essere alimentate con un fertilizzante idrosolubile ricco di potassio, come raccomandato dalla Royal Horticultural Society. Nel complesso, è sufficiente un fertilizzante ben bilanciato (10-10-10). Il terzo numero si riferisce alla quantità di potassio, quindi potrebbe essere superiore agli altri. Non concimare le piante in autunno e in inverno. Le viti da esterno possono ricevere alimenti idrosolubili, ma un fertilizzante granulare a lenta cessione e pacciame e compost organici sono l'approccio migliore.

Potatura

Jasminum grandiflorum produce i suoi boccioli di fiori rosa sugli steli legnosi dell'anno scorso nelle prime parti di mezza estate, e gli steli maturi dell'anno in corso alla fine dell'estate e all'inizio dell'autunno. Se è necessario potare per dimensioni o ringiovanimento, tagliare gli steli a 1/3 di pollice sopra una foglia inferiore sana, gemma o ramo laterale. Potare alla fine dell'estate o all'inizio dell'autunno mentre la fioritura si abbassa per consentire alla nuova crescita di maturare prima delle gelate autunnali successive. In alternativa, se vivi nella zona di resistenza 7 dell'USDA, considera la potatura all'inizio della primavera e lascia che la ricrescita maturi durante l'estate e produca i suoi fiori un po 'più tardi. Rimuovi gli steli danneggiati o malati ogni volta che li incontri.

parassiti

Il gelsomino di un poeta sano e in forte crescita è tipicamente privo di parassiti. Un'illuminazione inadeguata può portare a infestazioni di afidi in una nuova crescita; spruzzare con sapone insetticida per liberarne la pianta. All'interno, sii particolarmente vigile per schiacciare le cocciniglie bianche sugli steli e sul lato inferiore delle foglie. Gli spidermiti rossi si verificano sotto le foglie quando le temperature sono calde e non vi è alcun movimento d'aria. Spruzza le foglie con acqua normale per scoraggiare le colonie di spidermite.

Istruzioni Video: 776 - Grow & care Chameli /Jasmine Grandiflora /Royal Jasmine /Janti /Spanish or Italian Jaismine.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento