Rot di radice di lillĂ 

Rot di radice di lillĂ 

In Questo Articolo:

I lillĂ  sono sensibili alle infezioni da putrefazione delle radici.

I lillĂ  nel tuo giardino di casa, apprezzati per la loro gradevole fragranza e il loro colore calmante, sono minacciati significativamente da agenti patogeni fungini che causano la malattia da putrefazione delle radici. Non importa quanto siano giovani o affermati i tuoi lillĂ , sono comunque sensibili. Conosci i funghi che spesso attaccano i lillĂ  e come gestirli in caso di infezione per il mantenimento di un paesaggio sano.

Cura

Ben curate, le piante di lillĂ  vigorose hanno un maggiore potenziale di resistenza o recupero da infezioni fungine rispetto alle piante stressate. Fai crescere i tuoi lillĂ  in luoghi che offrono piena esposizione al sole per lo sviluppo e la fioritura di maggior successo, secondo l'estensione dell'UniversitĂ  dell'Illinois. I lillĂ  prosperano in terreni ben drenati e si comportano meglio quando vengono potati subito dopo la fioritura.

Identificazione

Le piante lilla (specie Syringa) sono principalmente attaccate dalle malattie fungine del marciume radicale Armillaria, Rhizoctonia e Phytophthora, secondo l'Oregon State University Extension. I funghi hanno un'affinità per il terreno impregnato d'acqua e per le condizioni fresche e umide. Sia che la tua pianta si trovi in ​​un contenitore o cresca nel tuo paesaggio domestico, sono ugualmente vulnerabili alle infezioni.

effetti

I funghi della putrefazione delle radici generalmente abitano il suolo e si diffondono sporadicamente sul vento e sulla pioggia, penetrando nei lillĂ  attraverso le loro radici e causando il decadimento nelle parti piĂą basse, danneggiando infine l'intera pianta. La putrefazione della radice provoca foglie che si sbiadiscono e muoiono, il cedimento dei rami e lo scolorimento della corona in una tonalitĂ  rosso / marrone, secondo l'Oregon State University Extension. Le radici in decomposizione e la base del gambo principale spesso si scuriscono e diventano morbide. Quando i sistemi di radici sono gravemente feriti, i lillĂ  non possono piĂą assorbire i nutrienti e l'acqua di cui hanno bisogno; le piante subiscono un grave declino e affrontano la morte delle piante.

considerazioni

Poiché i lillà sono altamente sensibili alle malattie del marciume radicale, non piantarli in terreni precedentemente infetti. Se è necessario rimuovere un lillà che è morto, non ripiantare un nuovo lillà poiché probabilmente si verificherà un'infezione. Cerca invece piante resistenti. Ad esempio, crespini, aceri giapponesi, acacie e glicine cinesi sono tutti noti per la loro resistenza al marciume radicale armillaria, secondo la Cooperative Extension della Washington State University. Contatta il tuo agente di estensione della contea locale per avere un'idea delle piante resistenti alla putrefazione delle radici specifiche per la tua regione.

Controllo

I controlli chimici non possono curare un problema di marciume radicale una volta che si è verificato, ma i fumiganti del suolo possono fornire assistenza per facilitare la diffusione di agenti patogeni. Contattare un professionista autorizzato in quanto questi prodotti chimici non sono appropriati per l'applicazione domestica, secondo la Cooperative Extension della Washington State University.

I metodi di controllo naturali comprendono il mantenimento di terreni estremamente ben drenati, poiché l'acqua stagnante crea un ambiente ideale per la germinazione dei funghi; rimozione e distruzione di parti di piante interessate; cesoie di potatura sanificanti dopo ogni taglio e quando si inizia a lavorare su un'altra pianta, per inibire il trasferimento della malattia.

Istruzioni Video: âźą Rooting Fig Cuttings | Ficus carica | 4 methods used part 1.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento