Habitat dell'albero della magnolia

Habitat dell'albero della magnolia

In Questo Articolo:

Gli alberi di magnolia producono fiori piacevolmente profumati.

Le magnolie esistono in un'ampia varietà di specie con altezze variabili e particolari caratteristiche ornamentali. Originarie di diverse parti del mondo, le magnolie prosperano tutte in habitat simili. Identificare da dove provengono le magnolie, le condizioni ambientali che preferiscono, le tolleranze e le condizioni culturali sfavorevoli da evitare contribuiranno a garantire aggiunte sane e vigorose al paesaggio domestico.

origini

Alcuni alberi di magnolia hanno origine negli Stati Uniti, mentre altri sono nativi di habitat nell'emisfero settentrionale, tra cui America Centrale, Messico, Asia e Indie occidentali, secondo l'estensione della Clemson University. Gli alberi di magnolia sono considerati un albero in fiore primitivo e sono note circa 80 specie diverse. Alcune varietà furono coltivate già nel VII secolo in Cina, mentre la coltivazione più moderna iniziò in Europa nel 1688 con la magnolia di alloro dolce, secondo l'estensione IFAS dell'Università della Florida.

Miglior piazzamento

L'habitat migliore per le magnolie è quello che offre ampio spazio per la crescita sana e l'espansione delle radici, secondo l'estensione IFAS dell'Università della Florida. Poiché le magnolie sono adatte per l'uso come piante esemplari, nei bordi del giardino, come siepi e piante da contenitore, considerare le dimensioni potenziali della varietà di magnolia e utilizzarle di conseguenza. Quando si usano i contenitori, coltivare una magnolia più piccola come una magnolia a stella e fornire un contenitore abbastanza grande per la crescita delle radici. Quando si pianta come una siepe o schermo, piantare una varietà densa come la magnolia meridionale.

Clima

Gli alberi di magnolia prosperano sia in climi temperati che tropicali. Poiché le specie di magnolia sono sempreverdi o decidue, determinare l'habitat appropriato in base al particolare albero. Le magnolie si trovano spesso nei boschi popolati sia di latifoglie che di conifere. La resistenza al freddo varia da un albero all'altro; le magnolie stellari subiranno lesioni da freddo durante le temperature di congelamento mentre altre specie come la magnolia piattino potrebbero subire lesioni a temperature più fredde che non scendono al di sotto del congelamento. Abbina l'albero di magnolia che scegli di piantare alla zona di resistenza e al clima della tua regione.

Sole e suolo

Coltiva i tuoi alberi di magnolia in un habitat con piena esposizione al sole a mezz'ombra per una crescita vigorosa. Le condizioni del terreno preferite includono un terreno acido, ben drenato e ricco di sostanze nutritive con un livello di pH da 5,0 a 6,5, afferma l'estensione Clemson University. Gli alberi di magnolia sono noti per la loro ragionevole tolleranza alla siccità, a condizione che vi sia spazio adeguato per i loro sistemi di radici.

I problemi

Le magnolie non sono altamente suscettibili a molti problemi di parassiti o malattie, ma in habitat umidi questi alberi possono cadere sotto attacco di malattie delle macchie fogliari causate da agenti patogeni fungini o batterici. Raramente il problema è abbastanza grave da giustificare metodi di controllo, osserva l'estensione della Clemson University. Per prevenire le malattie, evitare il terreno bagnato e i siti bagnati che forniscono i terreni ideali per la crescita dei funghi.

Istruzioni Video: ԑ̮̑♦̮̑ɜ Cassia ԑ̮̑♦̮̑ɜ Javanica ԑ̮̑♦̮̑ɜ.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento