Fatti delle piante di mimosa

Fatti delle piante di mimosa

In Questo Articolo:

Una varietà arbustiva di mimosa pudica

La delicata pianta Mimosa pudica L. è un arbusto o una pianta strisciante annuale, un membro della famiglia delle piante di leguminose. È una curiosità tra le piante a causa della sua straordinaria capacità di piegare le foglie all'istante quando viene toccato. Originario del Sud America, ora si trova nelle aree tropicali di tutto il mondo e si chiama molti nomi diversi.

Descrizione

La forma più comune di mimosa, Mimosa pudica, si snoda sul terreno, crescendo in campi affollati e lungo le strade ai tropici. Gli steli sottili si insinuano fino a 5 piedi. La mimosa himalayana e la mimosa hamata sono varietà arbustive di mimosa che crescono fino a 5 piedi di altezza e 3 di larghezza.

Gli steli sottili e ramificati della mimosa hanno foglie sottili che crescono su entrambi i lati alla maniera delle felci. Gli steli che crescono dall'ascella, il punto in cui il picciolo, o gambo, della foglia si attacca allo stelo stesso, portano fiori che sono rossi in cima con filamenti rosa o lavanda. Sebbene la mimosa sia talvolta coltivata come una curiosità botanica, è considerata difficile da coltivare. Poiché ottiene azoto dall'aria, può prosperare in terreni poveri. Ama temperature da 80 a 85 F.

Comportamento

Quando viene toccato, le mimose piegano le foglie all'istante. La varietà strisciante cresce tra le altre piante tropicali. Quando le sue foglie improvvisamente avvizziscono, gli steli sottili e scuri si fondono con lo sfondo e la pianta sembra scomparire. La spiegazione botanica per l'avvizzimento istantaneo è che la pianta toccata invia segnali chimici che svuotano le cellule fogliari della loro acqua. Questo comportamento potrebbe essersi evoluto in modo tale che la pianta potesse rimuovere gli insetti o nascondersi dagli animali da foraggio. Le foglie si piegano anche di notte.

nomi

Il nome della specie pudica è latino per timidezza o contrazione. Nomi popolari in inglese sono pianta sensibile, mimosa timida, pianta umile, erba addormentata, solleticami, pianta di preghiera, nontiscordardime e pianta vergognosa. Tra i molti nomi di lingue straniere vi sono makahiya (timido in tagalog, una lingua filippina), mati loi (falsa morte, Tonga), morivivi (morte e vita, Indie occidentali), hiti ka yoan (si sbriciola quando viene toccato, Myanmar), nikikumba (dormire in singalese, una lingua dello Sri Lanka) e thotta-Singi (piangere, Tamil, anche una lingua dello Sri Lanka).

Gamma

Mimosa è originaria dell'America centrale e meridionale. In è considerata una specie invasiva nel Queensland, nell'Australia occidentale e nel Territorio del Nord in Australia, più l'Asia orientale e sud-orientale, molte isole del Pacifico e parti dell'Africa.

Proprietà medicinali

Mimosa contiene mimosina, un alcaloide che si afferma abbia proprietà medicinali. La pianta, che ha un sapore amaro e astringente, viene utilizzata in India per trattare la diarrea e la dissenteria amebica. Questi e altri usi medicinali alternativi per la pianta si basano su prove aneddotiche e non sono stati testati da studi clinici.

C'è confusione tra Mimosa pudica e il grande arbusto o albero Mimosa tenuiflora che contiene DMT (dimetiltitamina) un alcaloide psicoattivo. In alcune parti del Brasile, il DMT estratto dalla corteccia viene utilizzato per preparare un tè allucinogeno. Le piante sono correlate ma non uguali.

Istruzioni Video: POTARE LA MIMOSA.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento