Piante fiorite all'aperto non tossiche

Piante fiorite all'aperto non tossiche

In Questo Articolo:

Non solo esiste una grande varietà di piante da fiore non tossiche, ma la maggior parte sono anche commestibili.

L'elenco delle piante da fiore all'aperto non tossiche potrebbe continuare all'infinito, ma ci sono molte fioriture che non sono tossiche e commestibili. Come per tutte le piante, assicurati di aver identificato la pianta corretta e non un aspetto simile prima di aver fiducia che non è tossico. Tieni presente che anche piante e fiori commestibili possono causare problemi, come la nausea se consumati in grandi quantità. Possono anche causare reazioni allergiche in alcune persone e animali.

Alyssum

Alyssum, noto anche come tappeto di neve, è popolare come pianta di confine in giardini formali e fioriere. Solitamente visto in bianco, è disponibile anche in blu, rosa, viola e oro. Ha un profumo dolce che è simile al caprifoglio e fiorisce quasi per tutta l'estate. Alyssum è atossico e commestibile, sebbene molte persone riferiscano che le fioriture hanno un sapore piccolo o assente.

Pulsante di laurea

Il pulsante del celibe, o fiordaliso, ha petali appuntiti e un aspetto simile a una margherita shaggy o a un girasole. Il colore più comune è il blu, ma possono anche essere bianchi, rosa o lilla. Il pulsante di laurea non è tossico e commestibile, ma la North Carolina State University avverte che mentre i petali sono gustosi, il calice, o petali verdi alla base, ha un sapore amaro. I petali hanno un sapore che può essere meglio descritto come simile ai chiodi di garofano. Il pulsante del celibe fiorisce per circa un mese, di solito a luglio, ma i fiori possono durare per tutta l'estate piantando a intervalli di due settimane durante la primavera.

altea rosata

Con la sua abitudine crescente e appuntita, la malvarosa viene spesso utilizzata come sfondo in un giardino fiorito e piantata in file o raggruppamenti in giardini informali in stile country. Mentre i fiori sono appariscenti, sono anche atossici. I fiori di malvarosa sono commestibili, ma hanno poco sapore. La malvarosa sta guadagnando popolarità come decorazione per guarnizioni e torte, anche se di solito viene rimossa dopo il servizio. Crescono anche quasi ovunque ricevano pieno sole e acqua normale e sono i fiori ideali per i principianti.

Calendula

Popolare nei giardini e in cucina, le calendule non tossiche sono usate al posto dello zafferano in molti piatti. Secondo la North Carolina State University, la gemma di mandarino e le varietà gemma di limone hanno il miglior sapore. Le calendule fresche hanno un sapore simile agli agrumi e gli chef le usano spesso nelle insalate. Hanno anche proprietà medicinali e sono usati per trattare eruzioni cutanee e irritazioni. I tageti fioriscono in estate e spesso continuano a tenere i loro fiori attraverso l'autunno. Hanno bisogno di molto sole, ma richiedono poca cura. Le calendule respingono anche molti parassiti del giardino comuni, come zanzare e moscerini.

Girasole

Solitamente piantati per i suoi semi o colori allegri, i girasoli sono atossici e completamente commestibili. I boccioli di fiori non aperti sono la porzione preferita e hanno un sapore simile al carciofo se raccolti abbastanza presto. Mentre il fiore sboccia, il sapore cambia e diventa agrodolce. Tuttavia, continua a essere commestibile e viene spesso usato fresco nelle insalate o come decorazione o contorno. I girasoli crescono facilmente e rapidamente e richiedono cure minime. Richiedono tuttavia pieno sole pomeridiano per prosperare.

Istruzioni Video: L'anthurium in casa: cosa fare?.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento